TRATTORIA

La Locanda delle Grazie

Valutazione
 
Qualità/prezzo: alto
Prezzo medio: € 35  vini escl.

Il santuario mariano è uno splendore, così come il piccolo borgo che ospita questa locanda, ove si custodisce con cura la grande tradizione della cucina di queste terre. Gli osti sono Daniela Bellintani e Fernando Aldighieri che vi regaleranno il calore e le attenzioni di un pasto in famiglia. Con una naturalezza unica di chi può vantare anni e anni di esperienza e di chi costruisce ospitalità e ristorazione attorno al cliente. Una volta seduti, ci si lascia coccolare da focaccine, piccoli panzerotti ripieni di salame, pani fatti in casa, salumi di rango, baccalà, lumachine in umido e giardiniera. Le paste fresche sono fatte a regola d’arte, ben tirate e genuine nei sapori, gli intingoli che le condiscono gustosi e generosi. In fiamminga (ce n’è pure per il bis), tortelli di zucca nella versione autentica della zona, tagliatelle con anatra spolpata e riso (non risotto!) alla pilota, qui con salama di maiale, spezie e scorzetta d’arancia. Per continuare è d’obbligo il bollito misto, dalla cottura esatta, servito come merita, con tanto di mostarda difficile da dimenticare. Uno spazio per il dolce conviene lasciarlo: per una millefoglie espressa con crema di mascarpone, zabaione e cioccolato, per la frutta fresca con cialda croccante e crema al mascarpone, o per la burrosa sbrisolona, che troverete anche confezionata da acquistare prima di andar via, insieme ad altri invitanti souvenir gastronomici. Verrete consigliati con cura sul bere (da una cantina ben fornita), accompagnati con piacevole premura sul resto. C’è la foresteria aperta lo scorso anno per dormire (con colazione super) e lo spazio esterno di cui godere nella bella stagione. Ancora una volta con i sapori di casa. 

Dettagli
Giorni di chiusura:
martedì e mercoledì
N. coperti:
80
Servizi:
  • Csi, MCard, Visa, POS
  • Parcheggio
  • Camere
  • Aria condizionata
  • Tavoli all'aperto
  • Accessibile disabili
  • Menu vegetariano
  • Animali ammessi
Anno valutazione:
2020
  • X
    X