Settimanale Tre Bicchieri 1 giugno 2022

1 Giu 2022, 17:32 | a cura di Gambero Rosso
Tris di tappe in Oceania per il Gambero Rosso, tra vitigni Made in Italy e grandi stelle del rugby diventati importatori di vini. Meno fruit bomb e più acidità: Australia e Nuova Zelanda cambiano gusti e guardano con sempre maggiore interesse al Belpaese. Anche imitandone le produzioni, come nel caso del Prosecco.

LEGGI Versione stampabile

  • MERCATI – Il Nuovissimo Mondo che non ti aspetti: gusti sempre più europei per Australia e Nuova Zelanda. Il report Gambero
  • L’INTERVISTA – "Il futuro del vino passa dalla promozione". Il monito del neopresidente Cia Cristiano Fini
  • AGROALIMENTARE – Primo trimestre a +19,5%: buone prospettive per il vino, ma restano rischi al ribasso. Il focus Sace
  • GOVERNANCE – Un 2021 da record per donne nei cda. Presenza in quotate al 41%, ma ancora pochi ruoli di Ad
  • NOMINE – Chi sono i nuovi 25 Cavalieri del Lavoro? Tra di loro anche l’imprenditrice vitivinicola Chiara Soldati
  • FIERE – Le aziende agroalimentari che partecipano alle manifestazioni crescono più della media. L’analisi Aefi-Prometeia
  • FOCUS – Il Consorzio della Doc Montescudaio punta al riconoscimento Mipaaf. Nuovo corso sotto la guida Martelli
  • DEAL –Il 100% di Caldirola e del marchio La Cacciatora nel portafoglio del Gruppo Prosit. I dettagli dell’operazione
  • ESTERI – Il principe Robert di Lussemburgo svuota la cantina per un’asta benefica: raccolti 6,2 milioni di dollari
cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X