Settimanale Tre Bicchieri 10 febbraio 2022

10 Feb 2022, 19:39 | a cura di Gambero Rosso
Fa discutere la proposta francese di applicare l’etichetta a semaforo anche per il settore vitivinicolo, con lettera F e bollino nero. Le associazioni: “No a battaglie ideologiche. Lavoriamo tutti insieme per difendere il Made in Italy”. Il futuro? Si deciderà con il voto sul Piano anticancro della prossima settimana.

LEGGI Versione stampabile

  • UE – Il Nutriscore per il vino mette in allarme il comparto. Ma intanto serve fronte comune nel voto sul Cancer Plan
  • OUTLOOK - Ripresa inaspettata e bilanci da record per i big italiani. Il sondaggio Tre Bicchieri tra i "top 10"
  • TERRITORI - I distretti enoici trainano l’export agroalimentare: 16,4 miliardi. Il report Intesa Sanpaolo
  • BIOLOGICO – Via il biodinamico dal testo di legge, ma si allungano i tempi di approvazione. Ecco le altre novità
  • RINCARI – Chi pagherà il prezzo più alto? La resistenza della Gdo e la tentazione dello sfuso. L’analisi The Wine Net
  • FOCUS – Per il Franciacorta giro d’affari a oltre 430 milioni di euro. Si lavora alla zonazione
  • RUBRICHE – Il paradosso francese e la cultura mediterranea. L’intervento del professor Scienza su vino come atto responsabile
  • ESTERI – Per l’Australia crollo dell’export a-30%: pesa il rapporto con la Cina. Ma si aprono nuovi mercati
  • FINANZA – Una fotografia sulle società del food&beverage quotate in borsa. Al via la rubrica a cura di Milano Finanza
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X