Presentato alla Fiera di Verona il position paper sul comparto nazionale, frutto del libero contributo di 23 tra manager, esperti e imprenditori. Sul tavolo, i temi del posizionamento, comunicazione, enoturismo, formazione, gestione della produzione, M&A. Ora il dialogo va aperto con istituzioni e organizzazioni di categoria.

LEGGI Versione stampabile

  • SCENARI – Un position paper su 6 macroaree strategiche per rilanciare il vino nazionale. Ecco Vision 20/30
  • ENOTURISMO – È svolta digital e femminile: la survey Divinea. Ma occhio all’errata applicazione della legge nazionale
  • UE – Per vino e carni rosse punteggi ridotti per accedere ai fondi di promozione. Uiv: “Primi effetti del cancer plan”
  • EXPORT – In nove mesi il vino italiano raggiunge quota 5,1 miliardi di euro. L’andamento per regione
  • CONSUMI – Per la tavola di Natale si spenderanno 113 euro a famiglia. Ristorazione in ripresa ma a -20% sul 2019
  • RICERCA – Ok alle viti resistenti anche nei vini Dop: quale futuro per le grandi denominazioni?
  • TERRITORI – Individuate le aree idonee al deposito dei rifiuti nucleari: ecco quali sono quelle vitivinicole
  • FOCUS – Le azioni del Consorzio Vini d’Abruzzo per resistere alla crisi. Per il 2022 atteso nuovo disciplinare
  • MADE IN ITALY – La promozione al centro della tavola rotonda del Gambero Rosso. E arriva la guida Top Italian Food