Settimanale Tre Bicchieri 27 ottobre 2022

27 Ott 2022, 18:57 | a cura di Gambero Rosso
Sul tavolo del nuovo inquilino di via XX Settembre ci sono già le questioni Nutriscore e fondi promozione, su cui le associazioni chiedono fermezza in Europa. Dal canto suo, lui rassicura: “Sovranità alimentare significa difendere le eccellenze italiane, così come fa la Francia”. In attesa di capire se, sul modello francese, anche il Mipaaf diventerà Misa.

LEGGI Versione stampabile

  • MIPAAF - Nutriscore e fondi Ocm tra i primi dossier sul tavolo del neoministro Lollobrigida. Le associazioni: “Fermezza in Ue”
  • DENOMINAZIONI – Controcorrente sui mercati, sorprendente in Gdo ed Horeca. Perché imprese e Consorzi scommettono sul Vermentino
  • ENOTURISMO – Antinori nel Chianti Classico guida la classifica della World’s Best Vineyards 2022. Ecco le altre italiane
  • NUTRISCORE – “Situazione complessa”: la Commissione Ue rinvia la decisione al 2023. Esulta l’Italia
  • COOP – Cantine sociali unite contro la demonizzazione del vino. Ecco di cosa si è parlato al Forum Mondiale di Forlì
  • VALPOLICELLA – Call to action per la candidatura Unesco dell’appassimento delle uve: al via la fase 2
  • TERRITORI – Menfi è la Città del Vino 2023: a novembre il passaggio di consegne con Duino Aurisina
  • GUIDE – Dal Miglior sommelier alla Migliore proposta al bicchiere: ecco i Premi beverage di Ristoranti d’Italia 2023
  • EVENTI – Nove giorni di Benvenuto Brunello: dall’11 novembre, tutti gli appuntamenti a Montalcino e nel mondo
  • ESTERI – Per il vino australiano export ancora negativo. Ma si riduce l’effetto della guerra tariffaria con la Cina
cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X