Il primo mercato di riferimento per l’export vitivinicolo italiano si è lasciato alle spalle il “bitter year” e continua a crescere, spinto soprattutto dalle bollicine. E per la prima volta le donne hanno raggiunto gli uomini per consumi premium. Per il Gambero Rosso un ritorno emozionante coast to coast.

LEGGI Versione stampabile

  • USA – Bollicine e donne spingono la crescita dei consumi. Il ritorno del Gambero Rosso in Usa
  • L’INTERVISTA –”Pnrr: no a finanziamenti a pioggia”. Parla il presidente Ismea Angelo Frascarelli
  • UE – Cancer Plan votato dal Parlamento: tra alert in etichetta e nuove tasse, quale futuro per il consumo di vino?
  • BOLLICINE – Feste all’insegna dei brindisi italiani. Nella sola notte di Capodanno salteranno 42 milioni di tappi
  • FOCUS – Nasce il Comitato Historical Super Tuscans: 16 grandi cantine per promuovere i vini icona
  • CHIANTI DOCG – Il Consorzio chiede di anticipare l’annata a gennaio. Ma per l’anteprima resta nel format collettivo
  • OBITUARY – Un ricordo di Andrea Franchetti, il filosofo del vino: da lui l’idea delle Contrade dell’Etna
  • GENDER GAP – “In agricoltura poche donne ai vertici”. Così Micaela Pallini per la rubrica sulla Parità di Genere
  • ESTERI – La Spagna torna a bere: superati i 20 litri di vino pro capite. Si va verso i livelli pre-Covid