anguria

Tutto sull'anguria e la ricetta di “Cocomero e pomodoro” di Niko Romito

Degna conclusione di una cena estiva, ma anche merenda ideale sotto l’ombrellone. L’anguria (o cocomero) rimane la regina indiscussa di questa stagione. Qui la ricetta di un piatto d'impatto by Niko Romito.

Gelo di mellone

Pelate i pistacchi dopo averli scottati per qualche minuto in acqua bollente. Private la polpa di cocomero dei semi e passatela dal passaverdure montato con il disco più fine lasciandola cadere in una piccola casseruola. Mettete in una tazza un...

Acqua aromatizzata all'anguria

Versare in una caraffa di vetro l'acqua e gli altri ingredienti e lasciare in infusione, in frigorifero, per almeno due ore.

Prodotti del mese. Agosto: l'anguria e la ricetta di Matias Perdomo

[caption id="attachment_148517" align="alignnone" width=""]Fette di anguria[/caption] Agosto. Mese di ferie (spesso) obbligate, di esodi verso il fresco, che sia dato dalla brezza marina, dal lago o dalla montagna, mese di stelle cadenti, di calura e d'anguria. Che qui vi presentiamo...

I dolci dell'estate 2015. Crostata al gelo di melone dell'Antico Caffè Spinnato

Continua il nostro viaggio alla ricerca di dolci adatti a queste temperature bollenti. Questa domenica sbarchiamo in Sicilia, più precisamente nel suo capoluogo.

I prodotti del mese. Agosto

Pomodori, zucchine, peperoni e melanzane di contorno, acciughe, orate, rombi e scorfani, arriva agosto e la tavola si arricchisce di gusto e salute. Per il dopocena c’è l’imbarazzo della scelta: pesche, fichi, anguria, melone e frutti di bosco.

Il tartufo bianco di Alba al primo posto nella Top Ten dei cibi più cari al mondo, ma c’è anche la pizza e il melone

QuiFinanza ha pubblicato la classifica dei cibi e delle materie più costose, non mancano caviale e aragoste, ma ci sono anche meloni, funghi, cocomeri e, ovviamente, il manzo di Kobe. Per alcuni non basta uno stipendio…

I prodotti del mese. Agosto: anguria, albicocche, acciughe. E non solo

Cipolle, fagiolini, lattuga e melanzane accompagnano acciughe, orate, rombi e scorfani in un viaggio all’insegna del gusto e della salubrità. Per il dopocena c’è l’imbarazzo della scelta: albicocche, cocomero, pesche e uva spina.
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X