chianti

Vino&architettura. La cantina di Piero

[caption id="attachment_91838" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2012/10/329826_web.jpeg[/caption]La famiglia Antinori ha presentato alla stampa la nuova cantina a Bargino, che prenderà il posto della "storica" San Casciano.

Consorzio Vino Chianti: i fondi Ue non bastano a rifare le vigne

[caption id="attachment_90503" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2012/03/303345_web.jpeg[/caption]Il 40% dei vigneti della Docg Vino Chianti, pari a 6.500ha, è vecchio e va rinnovato. Per farlo, le aziende toscane aderenti al Consorzio (circa 3.600) devono sostenere costi di reimpianto compresi tra i 50-60mila euro ad ettaro....

La riscossa del Chianti Classico d'annata

[caption id="attachment_89516" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2012/02/302722_web.jpeg[/caption]Trecento anni fa il territorio del Chianti era già tutelato. Fu il Granduca di Toscana Cosimo III a ufficializzarne il nome. Nel 1716 furono fissati i confini della zona di produzione che ancora corrispondono approssimativamente agli attuali 70mila...

Lorenzo Massart: un vulcano in movimento

[caption id="attachment_89269" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2012/02/301829_web.jpeg[/caption] Pittore, avvocato, viticoltore. La sua passione? Gli asini.   Lavorare nel vino ti porta a conoscere storie e personaggi veri, siano essi vignaioli, integralisti o artisti, tos

Che Happy questo Chianti

[caption id="attachment_88975" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2009/03/212406_web.jpeg[/caption]  Fino al 18 dicembre, il Consorzio Vino Chianti, in collaborazione con CO.VI.RO, sarà protagonista di Happy Chianti, un’iniziativa nata dalla sinergia di queste due realtà che, durante il prossimo fine settimana, presenteranno e promuoveranno le eccellenze...

Viaggio tra vigne e cantine del Monte dei Paschi

[caption id="attachment_88629" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2011/11/298321_web.jpeg[/caption]Tutto cominciò negli anni Sessanta con il lascito del conte Chigi Saracini e poi la fusione con la svizzera Poggio Bonelli. Oggi da questi 82 ettari nascono Chianti, Igt Toscana e Vin Santo apprezzati dal mercato.

Bardolino in anteprima

[caption id="attachment_85868" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2010/03/238355_web.jpeg[/caption]Febbraio e marzo sono mesi di anteprima, week end durante i quali le più prestigiose denominazioni italiane si mettono il vestito buono e si presentano al pubblico, che si confronta per la prima volta con le nuove...
1 3 4 5
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X