critica gastronomica

Del giudicar veloce e vacuo. Il nuovo libro di Nicola Perullo

Del giudicar veloce e vacuo. Nel suo nuovo libro Nicola Perullo parla della filosofia della critica gastronomica

Pillole dal Salone del Gusto. Prospettive e visioni sul cibo in ricordo di Bob Noto: cos’è la creatività?

Food for change, il cambiamento che parte dal cibo e come cambia/cambierà il cibo del futuro prossimo. Era il filo conduttore, ed è anche la chiosa finale del Salone del Gusto, alle ultime battute a Torino. Ancora molti eventi, appuntamenti,...

È morto Jonathan Gold, il Pulitzer della critica gastronomica

Oltre 30 anni trascorsi a raccontare le cucine di Los Angeles, i suoi protagonisti meno noti, venditori ambulanti e tavole etniche altrimenti destinate a restare nell’ombra. Così ha sempre concepito il suo lavoro da critico gastronomico Jonathan Gold, che attraverso...

Morto a 88 anni Christian Millau. Fondò guide gastronomiche e codificò la Nouvelle Cuisine

Se ne va all’età di 88 anni il padre delle guide ai ristoranti Gault Millau, fra i pionieri del movimento della nouvelle cuisine negli anni ’70. Un autore “impertinente e indipendente”, lo ha definito la nota della casa editrice delle...

Morto a 88 anni Christian Millau. Fondò guide gastronomiche e codificò la Nouvelle Cuisine

Se ne va all’età di 88 anni il padre delle guide ai ristoranti Gault Millau, fra i pionieri del movimento della nouvelle cuisine negli anni ’70. Un autore “impertinente e indipendente”, lo ha definito la nota della casa editrice delle...

Michelin acquista il 40% di Wine Advocate, la guida dei vini firmata Robert Parker

[caption id="attachment_137607" align="alignnone" width=""]Ritratto di Robert Parker mentre beve un bicchiere di vino[/caption] Dopo la partnership siglata nell'estate 2016 per l'organizzazione di eventi enogastronomici esclusivi a Singapore, Hong Kong e Macau, i due gruppi editoriali uniscono le forze, nel segno...

Michelin acquista il 40% di Wine Advocate, la guida dei vini firmata Robert Parker

[caption id="attachment_137607" align="alignnone" width=""]Ritratto di Robert Parker mentre beve un bicchiere di vino[/caption] Dopo la partnership siglata nell'estate 2016 per l'organizzazione di eventi enogastronomici esclusivi a Singapore, Hong Kong e Macau, i due gruppi editoriali uniscono le forze, nel segno...

Doof. A Milano l'altra faccia del food con Valerio M. Visintin

Una giornata di lavori da Mare Culturale Urbano per approfondire il lato oscuro del cibo, le storture della comunicazione enogastronomica, la confusione di ruoli che non fa bene al mestiere. Ma anche il buono della ristorazione di inclusione sociale, la...

Doof. A Milano l'altra faccia del food con Valerio M. Visintin

Una giornata di lavori da Mare Culturale Urbano per approfondire il lato oscuro del cibo, le storture della comunicazione enogastronomica, la confusione di ruoli che non fa bene al mestiere. Ma anche il buono della ristorazione di inclusione sociale, la...

Gourmet Expoforum 2016 report. Focus su critica e giornalismo e strategie per un ristorante di successo

[caption id="attachment_129130" align="alignnone" width=""]Gourmet Expoforum 2016. Torino[/caption] Nella prima giornata al Lingotto di Torino un lungo convegno accende un faro sul ruolo della critica

Comunicare la ristorazione: ruoli, linguaggi e responsabilità di critica e giornalismo

A Gourmet Expoforum, la grande manifestazione b2b torinese, domenica 13 novembre dalle 10 alle 14 un incontro tra professionisti (critici e giornalisti) per fare un po' di chiarezza tra dinamiche e problematicità di un settore saturo e ancora poco regolamentato

A lezione con Luigi Cremona

Il passato, presente e futuro della ristorazione secondo il famoso critico gastronomico.

Gourmet-Expoforum report. Prima giornata al Lingotto di Torino

Prima giornata della prima edizione di Gourmet Expoforum: ragioniamo di critica gastronomica e dintorni. Ecco cosa è emerso dal panel sulle guide gastronomiche moderato da Massimiliano Tonelli. 

A Madrid Fusion la vendetta degli chef. Per la prima volta sono stati loro a giudicare i critici gastronomici

Prima o poi doveva succedere. La cosa era nell’aria e si è manifestata finalmente in occasione del più grande convegno enogastronomico spagnolo. I critici gastronomici, con i loro piatti, sono passati sotto lo sguardo severo di chef famosi che, pur...
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X