dop

Dall’Italia all’Europa l’evoluzione della Dop Economy

Nel 2023 nuove regole Ue, mentre l’Italia si interroga su come valorizzare al meglio un sistema da 19,1 miliardi di euro. Per il vino aumentano le richieste di modifica ai disciplinari in senso territoriale. Ecco cosa dice il Rapporto Ismea-Qualivita...

L’agroalimentare è una ricchezza. E i prodotti Dop e Igp ora possono essere dati in pegno

Prodotti a marchio Dop e Igp impegnati a garanzia di prestiti. Entra in vigore la misura sancita dal Decreto Cura Italia. Ecco perché potrebbe aiutare le aziende in difficoltà, che si sono trovate con i magazzini pieni di scorte per...

La “Dop Economy”: un settore da oltre 16 miliardi di euro

Presentato a Roma il Rapporto 2019 Ismea-Qualivita. Il comparto Dop e Igp è trainante per il food nazionale. Record per l’export, a 9 miliardi. Parmigiano, Grana e Prosciutto di Parma nel podio dei primi 15 prodotti. Prosecco, Conegliano Valdobbiadene e...

Mozzarella di Bufala e Pasta di Gragnano firmano una super alleanza per l'agroalimentare del Sud

Due denominazioni di prestigio dell'agroalimentare campano si mettono insieme per costituire un polo di tutela e valorizzazione di prodotti simbolo del made in Italy gastronomico e della Dieta Mediterranea: Mozzarella di Bufala Campana Dop e Pasta di Gragnano Igp. L'accordo...

È online (e gratuito) il dizionario dei prodotti Dop e Igp di Treccani e Qualivita

821 lemmi per raccontare il paniere enogastronomico italiano a marchio Dop e Igp, attraverso un Dizionario online firmato Treccani e Qualivita. È il primo frutto dell'accordo sancito da all'inizio del 2018, in concomitanza con l'Anno nazionale del Cibo. 

25 gennaio 2018

In 10 anni Dop e Igp italiane sono cresciute del 70% a valore, sfiorando i 15 miliardi di euro. Il loro futuro? Per il ministro Martina: “Più mercati aperti con le giuste regole”. Il XV Rapporto Ismea-Qualivita incorona Parma come...

La Mozzarella di bufala può essere Dop se è congelata. La modifica del disciplinare

[caption id="attachment_137738" align="alignnone" width=""]Mozzarella di bufala Dop, un momento della produzione[/caption] Approvate dal CdA del Consorzio di Tutela della mozzarella di bufala campana Dop una serie di modifiche al disciplinare che già fanno discutere. Una su tutte: il marchio Dop...

Francia e Italia insieme per valorizzare i prodotti Dop e Igp

Un patto per la tutela e la valorizzazione dei prodotti di alta qualità. È il progetto dei consorzi Dop e Igp italiani e francesi dei settori formaggi e salumi, che hanno deciso di fare squadra comune per portare le proprie...

Oliva Taggiasca: per ottenere la Dop l’Unione Europea impone il cambio del nome

[caption id="attachment_127619" align="alignnone" width=""]olive taggiasche[/caption] Dopo un lungo braccio di ferro fra Bruxelles e il Consorzio che ha richiesto la Dop, arriva il diktat dell’Unione Europea: per ottenerla l’oliva taggiasca dovrà chiamarsi giuggiolina.

Vino, controlli, burocrazia. Valoritalia presenta il suo 2014

Il primo ente di certificazione nazionale presenta il consuntivo 2014, con l'aumento dei quantitativi e 1,6 miliardi di bottiglie controllate. A giugno il lancio della piattaforma Dioniso, sistema telematico che eliminerà la carta per le aziende.
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X