itinerari

La stigghiola

La stigghiola palermitana Il fumo si alza denso e bianco, quasi ad andare a solleticare uno per uno i golosi a spasso in città: il segnale è chiaro, sulle griglie roventi stanno cuocendo le stigghiole. Cosa sono? Budello di capretto, ...Leggi altro

Lug. 07 2020

La focaccia barese

La focaccia barese. Ingredienti e dove provarla È tonda: la vera focaccia barese ha la forma di una ruota, senza discussioni. Soffice all’interno, ben lievitata, ma dall’alveolatura regolare, senza crateri; croccantina e ben cotta sul fondo e sui bordi, resi ...Leggi altro

Lug. 07 2020

La pizza fritta

La pizza fritta napoletana Nella Napoli del dopoguerra, quella raccontata dal Neorealismo, per sbarcare il lunario le donne si cimentavano in vari mestieri: uno di questi consisteva nel friggere la pizza in strada per i passanti. Così, ad esempio, iniziò ...Leggi altro

Lug. 07 2020

La patria degli arrosticini

Gli arrosticini. Cibo da strada abruzzese Le “rustelle” sono il vero cibo da strada abruzzese, nate con la transumanza, quando i pastori durante il lungo viaggio sacrificavano le pecore vecchie per farne spedini: tocchetti di carne di pecora inframezzati dal ...Leggi altro

Lug. 07 2020

La capitale del supplì

Supplì. Specialità nella cucina romana Roma e i suoi supplì: fumanti, filanti, fondamentali. La crocchetta di riso condito con sugo di pomodoro all’antica (con le rigaglie di pollo) e ripiena di mozzarella pare abbia preso il nome da una storpiatura ...Leggi altro

Lug. 07 2020

La porchetta di Grutti

La porchetta di Grutti. Dove trovare la migliore È senza ombra di dubbio il vero cibo di strada della regione, ma più di ogni altra cosa è un piatto antichissimo. Prodotta un po’ in tutto il centro Italia, la porchetta ...Leggi altro

Lug. 07 2020

Le olive di Ascoli

Le olive di Ascoli. Preparazione Il segreto delle vere “live fritte” sta nella tipologia di oliva impiegata: è la Tenera Ascolana, tanta polpa e poco nocciolo, perfetta per essere farcita, a rendere questa preparazione bandiera del terroir piceno. Le olive ...Leggi altro

Lug. 07 2020

Il lampredotto dei trippai

Il lampredotto. Dove trovarlo La cucina fiorentina autentica, che parte da ingredienti poveri per arrivare a sapore intensi, trova la sua apoteosi nel lampredotto, il piatto più diffuso tra i mangiari di strada. Prende il nome dalla lampreda, un pesce ...Leggi altro

Lug. 07 2020

Rimini e la sua piadina

La piadina di Rimini È il simbolo della Romagna, il famoso pane piatto che si cuoce, secondo ortodossia, sul testo di terracotta e ha nell’impasto la ricchezza e la friabilità dello strutto. Non tutti sanno, però, che non esiste una ...Leggi altro

Lug. 07 2020

I buffet triestini

I buffet triestini per uno spuntino Trieste, finestra sul Mediterraneo dell’antico Impero Asburgico, è stata per secoli il crocevia di Occidente e Oriente. La sua identità si rispecchia, come spesso avviene, nelle piccole cose, nei riti, nelle abitudini. I buffet ...Leggi altro

Lug. 07 2020
1 2 7
Abbonati a Premium
X
X