madrid fusion

Madrid Fusión 2022. Il futuro della cucina tra vegetale e tecnica

Compie 20 anni uno dei congressi più importanti al mondo. E conferma la sua vocazione: intercettare la direzione della gastronomia e presentare l'evoluzione della tecnica. Madrid Fusión 2022: i temi emersi al congresso.

Madrid Fusión 2021. Il congresso che spiega come cambia la gastronomia post Covid

Torna Madrid Fusión. Appuntamento con il grande convegno gastronomico spagnolo dal 31 maggio al 2 giugno: i temi, gli ospiti, l'intervista a Benjamín Lana sul futuro della cucina mondiale.

Madrid Fusión 2020. Seconda giornata: Romito, Roca, Cheng, i Grebenshchikov, León

La seconda giornata di Madrid Fusión celebra il cuoco dell'anno: Niko Romito. Che illustra il suo concetto di semplicità apparente. Mentre dal palco dell'Auditorium si presentano nuovi prodotti e percorsi gastronomici.

Madrid Fusion 2020. Prima giornata: Roca, Alija, Chan, Garcia, Castro, i Twins

Prima giornata del congresso Madrid Fusion dove vengono presentati nuove tendenze, concetti chiave e tecniche d'avanguardia. Sul palco nomi come Joan Roca, Josean Alija, Jeremy Chan, Josh Niland, Dani Garcia, Oriol Castro, i gemelli Berezutskiy.

Madrid Fusiòn 2020. Il congresso spagnolo nomina Niko Romito chef dell'anno

Niko Romito del ristorante Reale di Castel di Sangro si aggiudica il "Cook of the Year Award", uno dei premi più prestigiosi del congresso spagnolo Madrid Fusiòn. Il programma e tutti i protagonisti.

Sperimentare sul sale. Una nuova frontiera per i cuochi di ricerca

Il tunnel salino di Quique Dacosta rivoluziona le salagioni mediterranee. Mentre Ángel León trasforma l'acqua di mare in un sale da cottura. Cambia la prospettiva della cucina di ricerca sull’ingrediente basilare della dispensa. E nel mensile di maggio del Gambero...

Intervista a Quique Dacosta: l’avanguardia è una dittatura

In procinto di aprire un nuovo ristorante a Londra, Quique Dacosta esamina tendenze e cambiamenti della cucina internazionale e decreta la fine della dittatura dell’avanguardia a favore della democrazia della creatività.

Madrid Fusión 2019. Secondo giorno: Roca, Leon, Arzak, Muñoz, Aduriz

Come ogni anno Madrid Fusión è l'occasione per i grandi chef di mostrare le ultime “invenzioni” in tema gastronomico.

Madrid Fusión 2019. Primo giorno: Ferran Adrià, Ricardo Camanini, Quique Dacosta

La prima giornata di Madrid Fusión è dominata dalla presenza di Ferran Adrià che giganteggia con la sua visione illuminata, che sancisce la fine dell'avanguardia.

Madrid Fusion '18 Report. Seconda giornata: il grasso e l'amaro, la prossimità e il digitale

I protagonisti della seconda giornata sul palco del Palazzo Municipale dei Congressi di Madrid. In assenza di grandi nomi (per scelta), si scommette sulle generazione che sta mettendo a frutto gli insegnamenti dei maestri. E sull'importanza della tecnologia digitale. 
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X