ocm

Vino: il sostegno Ue agli investimenti è ben gestito?

Le misure investimenti e promozione sotto accusa perché non ci sarebbero chiari effetti sulla competitività. I Consorzi italiani incassano e rilanciano: "Va bene razionalizzare e combattere i furbi, ma non si mettano a rischio i fondi"

Il Barolo investe su se stesso: escono le menzioni geografiche in etichetta in attesa della sfida: 13 milioni di bottiglie nel 2015

Il vino simbolo del Piemonte sfrutta al meglio i Fondi Ocm e aggiunge indicazioni in etichetta. Nel 2014 si comincia con 170 menzioni geografiche. Serviranno a rafforzare l'identità territoriale all'estero fornendo indicazioni approfondite a un mercato che ha, tra i...

Vino&contributi: chi prende i soldi dell'Ue?

[caption id="attachment_90587" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2009/03/212549_web.jpeg[/caption]Cinque milioni di euro alle Distillerie Bonollo di Formigine e 2,5 milioni alla Duca di Salaparuta: sono i due "percettori" più ricchi dei contributi europei destinati al settore vino. Le Distillerie Bonollo hanno avuto accesso ai fondi...

A chi fa paura la libertà di vigna

[caption id="attachment_89614" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2011/09/291303_web.jpeg[/caption]Un ulteriore tassello contro la liberalizzazione dei diritti d'impianto dal 2016 si aggiunge all'accesa discussione sull'applicazione della riforma Ocm vino del 2008. L'Arev, Assemblea delle regioni viticole europee (75 regioni di 18 Paesi), ha presentato nei giorni...
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X