pop up

Marzapane trasloca al mare. Da Roma ad Agrigento, sulla costa che si arricchisce di progetti d’autore

Dopo Giancarlo Perbellini e il nuovo progetto sulla spiaggia di Licata di Pino Cuttaia, alle porte di Agrigento, la spiaggia di San Leone si prepara ad accogliere un altro interessante pop up d’autore. Marzapane chiude a Roma, per traslocare al...

Wicky’s for Abi d’Oru. Il pop up estivo di Wicky Priyan in Sardegna: il menu e una ricetta dello chef

Lo chef originario di Colombo, grande conoscitore della cucina giapponese e patron dal 2011 del ristorante milanese Wicky’s, firma per la prima volta un pop up per esportare in Sardegna la sua idea di cucina fusion. A Porto Rotondo, ospite...

Ona. Il temporary restaurant che valorizza i giovani chef

Nato nel 2019, Ona organizza temporary restaurant in posti sempre diversi, per dare visibilità e carta bianca ai giovanissimi chef che lavorano nelle cucine dei grandi ristoranti.

La cucina istintiva di Mauricio Zillo Al Cortile di Milano. Un mese per provare il ritorno dello chef italo-brasiliano in città

Il format nasce da un'idea di Desirée Nardone, come spazio di cucina sperimentale della Food Genius Academy. E ogni mese porterà nella cucina di Al Cortile uno chef diverso pronto a cimentarsi con la propria capacità di improvvisare. Comincia Mauricio...

Pop up e novità tra Londra e New York. Dan Barber nella capitale inglese, i dim sum di Tim Ho Wan negli States

Tra qualche settimana lo chef del Blue Hill porterà a Londra la sua cucina che combatte lo spreco, con il pop up WastED, in collaborazione con tanti colleghi in arrivo dall’Europa. Intanto a New York sbarca una delle più celebri...

Troisgros trasloca e riapre in campagna. Così si rinnova la storica insegna francese

Fondata nel 1930 davanti alla stazione di Roanne, la celebre insegna a tre stelle ha chiuso i battenti qualche giorno fa. Ma riaprirà il prossimo 18 febbraio nella campagna di Ouches, con tante sorprese. Ma nel 2017 traslochi e nuovi...

Noma Mexico. Il pop up di Renè Redzepi e Rosio Sanchez a Tulum, aspettando il nuovo Noma

Dopo Tokyo e Sydney, lo staff del Noma ci riprova in Messico, il Paese che Redzepi porta nel cuore. Allo chef danese il compito di interpretare una cucina millenaria con l’aiuto di una spalla d’eccezione, Rosio Sanchez, già sous chef...

108 a Copenaghen. In primavera il Noma raddoppia, intanto ecco il pop up nella cucina di Redzepi

Mentre lo chef danese si appresta a cominciare l'avventura australiana, il team del Noma prepara l'apertura di una nuova insegna, più informale, vicino all'insegna madre. E si comincia con il pop up all'interno del Noma, da gennaio ad aprile 2016. 
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X