René Redzepi

World's 50 Best Restaurants 2021: la classifica. Vince René Redzepi con Noma, sale l'Italia di Camanini, Crippa, Alajmo e Romito

René Redzepi è il vincitore annunciato della World's 50 Best Restaurants 2021; lo seguono Geranium ed Etxebarri, per un podio tutto europeo. L'Italia sale.

Nasce Noma Projects. Le idee di Redzepi a sistema: si inizia con i garum vegetali in bottiglia

Una linea di prodotti da acquistare online, firmata Noma, per condividere le ricerche sulla trasformazione del cibo maturate in quasi vent’anni di attività nel laboratorio di René Redzepi. Ma anche tanti altri progetti. Ecco Noma Projects.

Popl è il burger e wine bar che René Redzepi apre a Copenhagen. E stavolta non è un pop up

Prende il posto del 108, chiuso definitivamente da settembre scorso, il nuovo progetto di Renè Redzepi sul molo di Christianshavn. Si tratta di una conferma del pop up sperimentato prima dell’estate nel giardino del Noma. Popl sarà cucina di quartiere...

Il Noma riapre come wine e burger bar dopo l’emergenza. “Vogliamo stare vicini a tutti”

Si parte il 21 maggio, solo all’aperto, nel giardino che circonda il ristorante. E con una formula inedita per uno dei più esclusivi ristoranti del mondo: vino, birra e hamburger. No prenotazioni, anche asporto. Un modo per sostenere la comunità.

Magnus Nilsson è il nuovo direttore dell’Accademia di Mad. Chiuso Faviken, lo chef si unisce a Redzepi

Per undici anni Magnus Nilsson è stato alla guida di Faviken, ristorante di ricerca circondato dalla natura incontaminata di Jarpen, in Svezia. Poi la decisione di chiudere per sempre, e l’ultimo servizio a dicembre scorso. Ora Nillson accetta l’offerta di...

A Copenaghen nasce la Gastro Akademi di MAD. La Danimarca finanzia la scuola per chef di Redzepi

Sarà un’accademia per formare cuochi consapevoli, solidali, attenti ai problemi del pianeta e capaci di lavorare in gruppo, senza discriminazioni di sorta. Così René Redzepi e la squadra di MAD progettano l’accademia gastronomica che nascerà con il finanziamento del governo...

Michelin Nordic Countries 2019. Il Noma ha di nuovo due stelle: quando la terza?

A un anno dalla riapertura nella nuova sede, il ristorante di Renè Redzepi riconquista le due stelle che prese per la prima volta nel 2007. Sorprese a due stelle anche sulle Isole Faroe e a Stoccolma. Ma il Noma non...

MAD6 a Copenhagen. Sotto il tendone rosso con René Redzepi per cambiare il futuro della ristorazione

Mind the gap è il tema/invito che il simposio ideato nel 2011 dallo chef del Noma rivolge a relatori e platea della sesta edizione di MAD, nella due giorni di dibattiti e conversazioni che si concluderà oggi, 27 agosto. L’auspicio...

Il nuovo Noma riscrive l'alfabeto della cucina nordica

Un’altra idea di cucina e di lavoro di squadra: una brigata di oltre 100 persone con al centro non la cucina, bensì un laboratorio, anzi due. Ecco la seconda vita del Noma di René Redzepi che ha riaperto accanto alla...

Inua a Tokyo. Thomas Frebel porta un po' di Noma in Giappone

Al fianco di Renè Redzepi ha lavorato negli ultimi 10 anni, condividendo con lui idee di cucina e di vita. Dal 29 giugno, però, il giovane chef tedesco Thomas Frebel si stacca dalla famiglia del Noma per intraprendere il suo...
1 2 3 5
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X