Ucraina

Caffè sospeso nei bar di Kiev: il gesto solidale per i soldati

Un caffè o un dolcetto, una consumazione già pagata per offrire un messaggio di speranza a chi rischia la vita per difendere il Paese. A Kiev parte la tradizione del caffè sospeso.

Borse di studio per giovani profughi ucraini

6 borse di studio, 2 per ogni corso, messe a disposizione dalla Fondazione Gambero Rosso per giovani profughi ucraini.

Food Economy: Simona De Vivo della Pasticceria De Vivo sui rincari per il conflitto in Ucraina. Guarda il video

Simona De Vivo della Pasticceria De Vivo di Pompei spiega come la sua attività ha gestito produzione e ordini alla luce dei rincari delle materie prime e delle conseguenze che il conflitto in Ucraina sta avendo sul settore dolciario, oltre...

Food Economy: Davide Devenuto di Lab00 Onlus sull'iniziativa Spesasospesa. Guarda il video

Davide Devenuto, Presidente Comitato Lab00 Onlus, racconta come è nata l'iniziativa #SpesaSospesaforUkraine, attraverso il progetto Spesasospesa.org e in collaborazione con Terre Des Hommes. Un aiuto concreto a supporto dei cittadini ucraini in arrivo in Italia, che prevede la raccolta e...

Iniziative di solidarietà per l'Ucraina

La guerra in Ucraina non accenna a fermarsi, e le iniziative a favore della popolazione. Anche l'Italia dell'enogastronomia si mobilita.

Food Economy: Chiarello su valore crisi Ucraina per l'Agrifood. Guarda il video

L'UE al lavoro su un regime speciale di aiuti, come è successo per il Covid, per aiutare l'agroalimentare a contrastare le conseguenze del conflitto in Ucraina, che si stima costi al settore circa 20mila euro. Luigi Chiarello, caposervizio a Italia...

Ucraina. Intervista a Roberto Armaroli, ristoratore italiano che a Odessa ha riaperto il suo ristorante

Allarmi aerei, coprifuoco, e una luce di speranza e apparente normalità data da un pasto caldo. Così un ristoratore italiano ha deciso di riaprire il suo ristorante a Odessa

Iniziative gastronomiche di solidarietà per l'Ucraina

La guerra in Ucraina non accenna a fermarsi, e le iniziative a favore della popolazione si inseguono.

Ucraina: la raccolta fondi del cuoco italiano a Kiev

Un cuoco italiano a Kiev ci racconta com'è la situazione nella capitale ucraina. E lancia la sua iniziativa. Basata sulla fiducia

Export. Con guerra tra Russia e Ucraina a rischio business da 400 milioni di euroexpoprt

I vini italiani son più esposti rispetto ai competitor di Francia e Spagna a causa del conflitto in corso. L’Asti, le Dop della Sicilia e quelle bianche del Veneto compreso il Prosecco sono le tipologie maggiormente coinvolte in questa crisi....

Manifesto della Cucina Ucraina. 10 punti per rivendicare l'identità culturale

Nel giro di un mese il Manifesto della Cucina Ucraina proclamato da 29 giovani chef è diventato oggetto di scontro con i colleghi russi. L'identità nazionale si difende anche a colpi di borsch

Il vino italiano si mobilita contro la guerra in Ucraina. Ecco come

L'emergenza umanitaria conseguente all'attacco della Russia all'Ucraina impone dei provvedimenti. Così il mondo del vino, in Italia, fa le sue mosse.

Ucraina. Gli agriturismi a disposizione per accogliere i profughi

A una settimana dall'inizio del conflitto sono già oltre un milione le persone in fuga. Il 13% arriverà in Italia. La rete della solidarietà si è attivata, con gli agriturismi possibili luoghi di accoglienza.

Tutte le conseguenze della guerra Russia Ucraina per l’agroalimentare

Dopo i bombardamenti russi, l’Europa ha già annunciato nuovi dazi verso Mosca: uno scenario già visto nel 2014 e che è già costato 1,5 miliardi di euro al Made in Italy. Intanto, salgono i prezzi di grano, gas e fertilizzanti
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X