verticale

Oreno. La verticale del grande supertuscan di Tenuta Setteponti

L'idea di un supertuscan aretino nasce da un imprenditore della moda innamorato del vino e della viticoltura. I risultati? Li proviamo sulla distanza, con una degustazione di 20 annate.

Masciarelli, il Merlot diventa abruzzese. La verticale dei vini dell’azienda

La biodiversità del territorio abruzzese è in grado di valorizzare anche i vitigni internazionali: lo dimostra la famiglia Masciarelli, che ha deciso di scommettere sul Merlot. Ecco la nostra verticale di vini dell’azienda.

Luigi e Giovanna di Barberani. L’Orvieto Classico da muffa nobile in 8 annate

L'Orvieto Classico Superiore Luigi e Giovanna di Barberani è un grande bianco da invecchiamento. Abbiamo assaggiato tutte le annate prodotte, dal 2008 al 2015.

Vinitaly 2019 report. Cerasuolo d'Abruzzo, lunga vita al (e del) vino rosa

Alla scoperta del Cerasuolo d'Abruzzo, nella grande degustazione orizzontale e verticale organizzata nei giorni del Vinitaly: 8 annate di produttori diversi, dal 2016 al 1979, per conoscere i mille volti di questo vino rosa.

Note di degustazione. Giulio Ferrari, Cantina dell'Anno per la Guida Vini d'Italia 2019

Alla vigilia della presentazione di Vini d’Italia 2019 abbiamo organizzato delle degustazioni molto speciali. Una di queste era dedicata a Giulio Ferrari.

Note di degustazione. Amarone della Valpolicella Cl. Campolongo di Torbe della cantina Masi

Alla vigilia della presentazione di Vini d’Italia 2019 abbiamo organizzato delle degustazioni molto speciali.

Appunti di degustazione. Piaggia, il Carmignano Riserva di Mauro Vannucci

Mauro Vannucci e sua figlia Silvia, a Poggio a Caiano, in venti vendemmie hanno creato un classico tra i rossi toscani: Piaggia, Carmignano Riserva.

Appunti di degustazione. Piaggia, il Carmignano Riserva di Mauro Vannucci

Mauro Vannucci e sua figlia Silvia, a Poggio a Caiano, in venti vendemmie hanno creato un classico tra i rossi toscani: Piaggia, Carmignano Riserva.

Appunti di degustazione. Il Vintage Tunina in 16 assaggi, dal 2014 al 1979

Un bianco decisamente longevo, capace di sostenere, con disinvoltura, quasi 40 anni di vita. È il vino creato da Silvio Jermann nel 1975. Ve lo raccontiamo in 16 assaggi.

Appunti di degustazione. Il Vintage Tunina in 16 assaggi, dal 2014 al 1979

Un bianco decisamente longevo, capace di sostenere, con disinvoltura, quasi 40 anni di vita. È il vino creato da Silvio Jermann nel 1975. Ve lo raccontiamo in 16 assaggi.

Appunti di degustazione. Irripetibile e unica: verticale di tutte le annate di Sassicaia

Memorabile. Come altro potrebbe definirsi una verticale di Sassicaia che mette sui banchi di assaggio ben 38 annate di un vino? E che vino: una di quelle etichette che simboleggiano, da sole, la grande enologia nostrana. È il Sassicaia, qui...

Appunti di degustazione. Irripetibile e unica: verticale di tutte le annate di Sassicaia

Memorabile. Come altro potrebbe definirsi una verticale di Sassicaia che mette sui banchi di assaggio ben 38 annate di un vino? E che vino: una di quelle etichette che simboleggiano, da sole, la grande enologia nostrana. È il Sassicaia, qui...

Appunti di degustazione. Fiorano rosso, il vino vulcanico di Roma

Una degustazione eccezionale di 10 annate che abbracciano 30 anni di storia di questo vino unico nel panorama della campagna romana. All’insegna della continuità grazie anche a un terroir davvero straordinario per clima e giaciture.

Appunti di degustazione. Il Cerasuolo in verticale: Cataldi Madonna ed Emidio Pepe a confronto

Tra i rosati più apprezzati di Italia, il Cerasuolo anche se considerato un vino non longevo, dimostra grandi potenzialità nell'invecchiamento. In degustazione 8 annate di 2 mostri sacri d'Abruzzo.

Appunti di degustazione. Badia a Coltibuono, 16 annate per una verticale straordinaria

Anche un territorio stranoto può offrire nuove emozioni. Questa di Badia a Coltibuono è una verticale incredibile ed emozionante che dal 2011 si è spinta fino alle etichette degli anni Quaranta.

Appunti di degustazione. Verticale di Harlequin nella nuova cantina Zýmē

Una visita alla nuova cantina dell'azienda Zýmē (bellissima) è l'occasione per la verticale completa di Harlequin. Dal 1999 al 2008, otto annate di un vino da scoprire.

Appunti di degustazione. Marroneto, l’altra Montalcino

Alla scoperta di un Sangiovese diverso, quello del Marroneto, particolarmente elegante e sottile. La storia e i vini di Alessandro Mori in 17 annate.

Appunti di degustazione. Lo Champagne alla sfida del tempo: Krug Vintage vs Grande Cuvée

4 annate per due vini: Krug Vintage e Krug Grande Cuvée con vini base dello stesso anno. Una verticale di champagne ma anche una degustazione comparata per scoprire affinità e differenze tra i millesimati della grande maison e i loro...
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X