vinitaly 2015

Vinitaly 2015 report. Campania: il Vesuvio e il Casertano

La Campania è una regione splendida, anche per la presenza di una grande varietà di vitigni autoctoni, unici e capaci di esprimere vini tipici di ogni terroir. Andiamo oggi a scoprire quelli dell'area del Vesuvio e del Casertano.

Apr. 03 2015

Vinitaly 2015 report. Gli autoctoni di Campania, Costa d’Amalfi e Ischia

Un primo giro per cantine alla scoperta di vitigni autoctoni campani, vinificati in purezza, ma non solo. Oggi vi presentiamo i vini della Costa d'Amalfi e di Ischia, mentre la seconda puntata sarà sui vini della zona del Vesuvio e ...Leggi altro

Apr. 02 2015

Vinitaly 2015 report. All’assaggio delle birre

Tra un assaggio di vino e l'altro abbiamo avuto il tempo anche di visitare lo spazio di Assobirra all'interno del Padiglione Sol&Agrifood. Un'occasione per assaggiare una serie di birre e scoprire, o riscoprire, piccoli e piccolissimi birrifici da non perdere ...Leggi altro

Apr. 01 2015

Se gli “italian young” del vino puntano al mercato cinese. Analisi e prospettive

Non solo Stati Uniti. Gli under 40 scommettono ancora sulla Cina dove i potenziali bevitori cresceranno ancora del 50% entro il 2023. La ricerca di Wine Monitor e Cia.

Mar. 30 2015

Vinitaly 2015 report. 10 autoctoni della Sardegna

Se pensiamo alla Sardegna ci vengono subito in mente vermentino e cannonau. Ma c'è molto di più. Approfittando del Vinitaly, andremo alla scoperta dei vitigni autoctoni meno conosciuti, ma molto interessanti.

Mar. 30 2015

I problemi del Vinitaly in 5 punti. Riflessioni e istruzioni per l’uso su lamentele (forse) esagerate

Si chiude un'altra edizione di Vinitaly, immancabile scoppia la polemica su problemi irrisolti e mancanze organizzative, condensate nelle ultime ore nel duro intervento del wine blogger Alfonso Cevola. Ecco un diverso punto di vista.

Mar. 27 2015

26 marzo 2015

Il nuovo Testo Unico. Per molti è un compromesso al rialzo, ma Federvini chiede modifiche. Il ministro Martina: "Documento da perfezionare, occorre fare presto".

Mar. 26 2015

Vinitaly 2015 report. Autoctoni della Valle d’Aosta

Un altro modo per visitare il Vinitaly è quello di andare alla scoperta dei vitigni autoctoni. Noi abbiamo scelto alcune regioni per conoscere le uve più caratteristiche e meno note. Iniziamo dalla Valle d'Aosta.

Mar. 26 2015

Vinitaly 2015 report. Appunti di degustazione. Alla scoperta dei vini armeni: Karasì dell’azienda Zorah

Al Vinitaly una verticale ci fa scoprire il Karasì dell'azienda Zorah. Un un rosso da uve autoctone arenì noir: vigne a piede franco, grande escursione termica e una tradizione enologia che risale a 6100 anni fa.

Mar. 24 2015

Vinitaly 2015 report. Appunti di degustazione: Riesling Kabinett renani

Alla scoperta di uno dei grandi bianchi del mondo. Versatile, fine, straordinariamente longevo. È il Riesling, che abbiamo assaggiato, versione Kabinett, in 9 annate.

Mar. 24 2015
Abbonati a Premium
X
X