CAFFè & BAR

Caffè Mulassano

Valutazione

La lunga storia di questa icona cittadina comincia nella seconda metà dell’800 con la bottiglieria di Amilcare Mulassano, trasferita nel 1907 in piazza Castello. Ma sono i coniugi Nebiolo negli anni Venti a inventare quei piccoli panini che D’Annunzio battezzò tramezzini facendoli diventare mito. Ancora oggi sono una delle specialità della casa, da provare in tutte le trenta sfiziose varianti, dalle più semplici alle più pregiate come quelle con aragosta o tartufo, perfetti pure a pranzo insieme agli ottimi toast e quiche. Da Mulassano si viene anche per una colazione d’autore, con la miscela della casa declinata in ottimi espressi e cappuccini, ma a tenere banco sono sempre le specialità della tradizione, bicerin in primis, da provare con la classica panna o nella versione con crema montata di albume, oltre alla splendida cioccolata con chantilly e il cremino di caffè. Deliziosi lieviti (cannolo allo zabaione su tutti) e dolci per accompagnare. Si gioca in casa pure all’aperitivo, con Vermouth Mulassano, cocktail come il Mulassano Spritz, freschissimi canapè e salatini.

Dettagli
Giorni di chiusura:
mercoledì
Servizi:
  • Tavoli all'aperto
  • Tavoli al chiuso
Anno valutazione:
2021
Abbonati a Premium
X
X