Molto ampia la scelta di vini di quest’enoteca alle porte di Torino, gestita da Bruno Cigliano. L’appassionato troverà ben rappresentati sia la regione nelle varie tipologie, dal semplice Dolcetto al più blasonato Barolo, sia il resto d’Italia, Toscana soprattutto, e francesi. Ma forse ciò che conta di più e che ne fa un punto di riferimento per gli amanti del settore è il tipo di offerta. Non solo grandi etichette pluripremiate, ma una vera e propria ricerca di vini originali. Non guastano poi ricarichi molto onesti e un’interessante gamma di proposte.

Abbonati a Premium
X
X