Vini Rari. Gemelli diversi in rosa. Due deliziosi vini rosati da Abruzzo e Piemonte

8 Giu 2022, 11:58 | a cura di Gambero Rosso
Cerasuolo d’Abruzzo e Piemonte Rosato si ritrovano nel millesimo, il 2021, e nei numeri artigianali della produzione, che sono ben dentro la soglia che ci siamo dati per questa guida. E, ultimo, nella condivisione di una bevuta spensierata, gioiosa, ma al contempo incisiva e complessa.

Tauma in aramaico vuol dire gemello. E’ il nome di uno dei due vini rari che vi raccontiamo. Abbiamo scelto due vini in rosa di gran carattere, autoriali, che offrono una lettura brillante e molto attuale dei rispettivi tratti territoriali. Da una parte, l’Abruzzo e il montepulciano, con la passione di un avvocato prestato al mondo del vino, dall’altro i terreni dell’Alto Piemonte, due fratelli e il nebbiolo.

Vini rari da Abruzzo e Piemonte: due rosati da conoscere

 

Cerasuolo d'Abruzzo Tauma 2021

Pettinella
Abruzzo
rose
Valutazione: 
93
/100
LA VIGNA | Le uve per questo rosato d'autore provengono da tre vigneti di proprietà. I primi due ci portano alle pendici della Maiella, nel Comune di Tocco da Casauria, in provincia di Pescara. Il terzo appezzamento guarda l'Adriatico da una collina di Silvi Marina, in provincia di Teramo. In vigna è bandita la chimica, l'azienda è certificata bio, le uve fermentano e maturano in barrique esauste, per poi passare in acciaio. Il Tauma non conosce alcun tipo di stabilizzazione, l'unica aggiunta finale è una dose minima di solforosa.   LA PERSONA | Tutto era nato come una passione. Ma il vino è una passione molto pericolosa. Giuliano Pettinella è un avvocato marchigiano, con genitori abruzzesi, per anni si fa...

Piemonte Rosato Corinna 2021

La Prevostura
Piemonte
rose
Valutazione: 
92
/100
LA VIGNA | Il nome della cantina corrisponde alla vigna storica dell'azienda, un appezzamento di sole uve nebbiolo dove si producono dei Lessona di grande valore, ricchi di profumi, vibranti e vitali al palato. Da alcune parcelle più giovani della proprietà (un ettaro in tutto, tra il vigneto La Prevostura e filari delle Colline Novaresi) arriva invece questo rosato di grande carattere, anch'esso figlio unicamente della varietà nebbiolo. La vigna si trova a 330 metri slm e i suoli sono ricchi di sabbie marine, limi e argille. Qui le escursioni termiche e la vicinanza del Monte Rosa - che protegge dai venti che arrivano da Nord - garantiscono un microclima ideale per la coltivazione della vite. LA PERSONA | Marco...
Scopri tutti i vini rari
selezionati da Gambero Rosso
cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X