Sempre meno carne e più attenzione all'ambiente, ma anche alla salute con bibite funzionali e superfood. Ecco cosa andrà di moda a tavola l'anno prossimo secondo gli esperti di Whole Foods.
Pubblicità

Food trend 2022

Come ogni anno, gli appassionati gastronomi attendono trepidanti la lista dei trend gastronomici dell’anno nuovo. A rivelarli sono gli esperti e acquirenti internazionali di Whole Foods Market, che evidenziano le mode da seguire, le innovazioni del momento e le prossime manie. Un team composto da più di 50 membri, tra cui foragers, imprenditori, esperti di cucina, unisce le forze per delineare le tendenze a cui si va incontro. Ecco quali saranno quelle del 2022.

Agricoltura ultraurbana

Erbe sostenibili e sempre fresche, verdure di serra coltivate usando la luce del sole e il 100% di energie rinnovabili. È così che funziona il mercato aperto da Whole Foods a Brooklyn con una serra Gotham Greens nel 2013, con l’obiettivo di promuovere sempre di più l’agricoltura urbana e al chiuso, con coltivazioni in idroponica e acquaponica, e anche robot agricoltori. E proprio questo sarà uno dei trend del prossimo anno.

Yuzu

Meno conosciuto rispetto agli altri agrumi, lo yuzu è coltivato principalmente in Giappone, Corea e Cina, e sta gradualmente affascinando il mondo della ristorazione. Acidulo al punto giusto, si sposa bene nelle vinaigrettes, negli hard seltzer, le maionesi e preparazioni simili, oppure può essere aggiunto alle zuppe, ai piatti di pesce e ai noodles.

Pubblicità

Reducitarianesimo

Parola difficile per un concetto semplice: mangiare meno carne, ma di qualità, selezionata, da allevamenti che siano il più etici possibili. Una dieta onnivora, completa e varia che cerca però di ridurre al massimo l’importo di carne, per motivi legati all’ambiente e anche alla salute degli animali.

Ibisco

L’ibisco è ampiamente usato per infusi, tè e tisane, oltre a essere apprezzato per il suo ricco contenuto di vitamina C. Ora i produttori stanno lavorando per trasformarlo in conserve, spalmabili e simili, dando così una nuova espressione al prodotto.

Bevande senza alcol

Il consumo di bevande e vini senza alcol è in crescita. Sta diventando quasi un trend, tra i giovanissimi, quello di non bere o preferire apertivi alcol-free. E la scelta si fa sempre più ampia, con opzioni di qualità e di gran gusto, così da non rinunciare al piacere della bevanda in sé e del momento conviviale tra amici.

Cereali in agricoltura rigenerativa

Quando si toglie qualcosa dal terreno, bisogna poi pensare a come restituirla. L’agricoltura rigenerativa si basa proprio su questo principio, e nel 2022 ci si concentrerà maggiormente sui cereali, coltivati con processi e pratiche in grado di arricchire il suolo, e non impoverirlo.

Pubblicità

Semi di girasole

Per insalate e piatti freddi sono perfetti, ma i semi di girasole possono dare vita anche a gustosi crackers, formaggi vegetali e burri vegan. Ricchi di grassi insaturi e proteine, potrebbero secondo Whole Foods rappresentare lo snack del futuro. Sarà vero?

Moringa

Gli egizi la usavano già come alimento e come olio cosmetico, ed è considerata un superfood per le sue tante proprietà nutraceutiche. La moringa è una pianta appartenente alla famiglia Moringaceae, diffusa soprattutto nella fascia tropicale ed equatoriale. Particolarmente legata alla cucina africana, è un ingrediente da scoprire.

Bevande frizzanti funzionali

Soda con probiotici, toniche con botaniche e altri ingredienti funzionali: chi l’ha detto che le bevande gassate devono essere solo un piacere per il palato? Negli ultimi anni stanno nascendo sempre più bibite frizzanti pensate per essere anche salutari. Staremo a vedere.

Curcuma

Sembra strano leggere la parola curcuma tra le novità del momento. In effetti, questa spezia è ormai entrata di diritto nella cucina internazionale grazie alle sue tante proprietà, il profumo piacevole e il colore brillante in grado di arricchire qualsiasi piatto. Oltre a bevande prelibate e piatti gustosi, però, nei prossimi anni saranno anche cereali, snack, gelati e cibi confezionati a inserire questo ingrediente in lista.