Non importa quanti gradi ci siano, è sempre un buon momento per gustare un gelato fatto a regola d'arte. La mappa delle gelaterie migliori di Genova.
Pubblicità

Sorbetti alla frutta, gusti alla crema e anche opzioni per celiaci e vegani: ce n’è per tutti i gusti alle gelaterie di Genova. Le migliori? Ecco i consigli della guida Gelaterie d’Italia 2020 del Gambero Rosso per gustare un buon cono nel capoluogo ligure.

Le gelaterie migliori di Genova

Profumo

Maurizio Profumo è figlio d’arte: cresciuto nella pasticceria di famiglia, si è lasciato rapire dal mondo del sottozero fino a diventare un gelatiere di livello dalla grande tecnica. In laboratorio, latte e panna freschissimi sono la base per qualsiasi ricetta, insieme a nocciole piemontesi, pistacchi siciliani, cioccolato, bacche di vaniglia e frutta di stagione. Fra i gusti da non perdere, il fiordilatte, il pistacchio, la crema all’arancia e la panera, specialità genovese al caffè. Ottimi anche i gusti alla frutta, specialmente quello alle fragoline.

Profumo – vico Superiore del Ferro, 14

Pubblicità
Cremeria Sestri

Cremeria Sestri

Un buon gelato naturale, senza coloranti o addensanti, fatto con materie prime fresche provenienti da produttori della zona, dalla frutta alle uova, che danno vita a un gusto alla crema squisito, che riporta indietro nel tempo. Irresistibile un assaggio della nocciola o della mandorla, così come lo zabaione, intenso e piacevole. Per i più golosi, ci sono la ricotta di capra con miele e mandorle o la crema al mascarpone e noci. Altre sedi presso gli aeroporti e in via xx Settembre.

Cremeria Sestri – via G. Donizetti, 34r fraz. Sestri Ponente – facebook.com/CremeriasestriMG/

Gelatina

Gelatina

Poco più che trentenne, Martina Francesconi si è aggiudicata il premio speciale Gelatiere Emergente dell’anno nell’ultima edizione della guida. E non si fatica a intuirne il motivo: il suo è un prodotto di qualità, disponibile in molte varianti, con tanto di opzioni per celiaci e vegani, e declinato in modi diversi, dai gusti classici a quelli più insoliti come il sorbetto al cioccolato fondente con infusione al pepe rosa. Non manca l’omaggio alla tradizione genovese, con il gelato al basilico, e poi tante preparazioni alla frutta, equilibrate e ben fatte. Tutto da gustare nel bel locale con angolo lettura e saletta interna per mostre ed eventi.

Gelatina – via Garibaldi, 20r – facebook.com/gelatinagenova/

Pubblicità

Excellent

A pochi passi dal porticciolo, il gelato di Massimiliano Chiumeo attira genovesi da tutta la città. Alla base del suo lavoro, un’attenta ricerca degli ingredienti, dalle uova biologiche al latte fresco della Val Verde, dai presidi Slow Food ai prodotti Dop. Al banco si sceglie tra gelato, sorbetti – frutta fresca e cioccolati a base acqua – e granite siciliane. Buono il pinolo di Pisa, il pompelmo rosa e la stracciatella, senza dimenticare la ricotta di bufala con fichi e noci e le tante variazioni di cioccolato.

Excellent – via G. Oberdan, 75 r – massimilianochiumeo.it/

a cura di Michela Becchi

Leggi anche…

Guida Gelaterie d’Italia 2020