La belle giornate stanno arrivando, con esse arriva la stagione dei gelati, da prendere a portar via e gustare in casa. Ecco i migliori indirizzi della Calabria.
Pubblicità

Ci sono i gusti tradizionali, con una grande selezione della materia prima, a partire dalle eccellenze locali, come il bergamotto o la liquirizia, le piccole produzioni e i prodotti di nicchia. Alla base di tutto, però, c’è sempre una attenta selezione, una grande tecnica, la passione. Così in Calabria il mondo della gelateria di qualità sta crescendo, lentamente, ma con decisione potendo contare su una piccola schiera di validissime realtà. La guida Gelaterie d’Italia 2021 del Gambero Rosso ne ha raccontate e premiate tante, ognuna con il proprio stile e la propria offerta gustosa e originale. Ecco le migliori.

Gelateria Cesare

Le migliori gelaterie della Calabria premiate con i Due Coni

Amedeo

Alla sede storica nel centro di Catanzaro si sono aggiunte nel tempo anche quelle di Giardini San Leonardo (sempre nel capoluogo) e di Soverato, fronte spiaggia. Segno evidente del successo di questa insegna, che da anni propone un gelato realizzato con buone materie prime e sapiente cura artigianale. Si fanno preferire le creme, con menzione particolare per i gusti a base di ricotta, che troviamo nella versione sottozero del cannolo siciliano, in abbinamento con i fichi caramellati o con le pere. Da non perdere anche i vari gusti a base di cioccolato, esaltati da un uso mai eccessivo dello zucchero: Cuzco fondente crudo con leche merengada, Cubano (rum e Pan di Spagna) o il semplice, ma squisito, fondente al 73%. Equilibrato al punto giusto EOS, fior di latte al bergamotto arricchito da zabaione e crumble di pistacchio. Tra i sorbetti, in stagione, merita l’assaggio quello alla fragola. Da provare anche le brioche, le torte gelato e le granite.

Catanzaro – via Alberghi, 10 – 0961702237

Pubblicità

Casa Mastroianni all’Hotel Il Cantagalli

Non semplice da trovare, annesso all’hotel di famiglia e di fronte alla pasticceria della stessa proprietà, troviamo il locale di Francesco Mastroianni, maestro gelatiere, noto per aver vinto diversi contest nazionali e internazionali. Siamo a Sambiase, uno dei nuclei urbani che compongono il comune di Lamezia, ed è qui che alcuni dei frutti migliori della generosa terra calabrese vengono trasformati in gelati e sorbetti, realizzati a regola d’arte, sempre in equilibrio sia dal punto di vista del gusto che da quello tra componenti grasse e elementi zuccherini. Consistenza ottimale, colori che non lasciano dubbi sull’assenza di prodotti chimici. Tra i sorbetti, molto buono il mandarino della piana di Sibari, i frutti di bosco della Sila, la fragola di Lamezia. Tra i gusti a base di latte, meritano l’assaggio la crema bizantina (con liquirizia di Rossano) e i fichi secchi con rum, noci e cannella.

Lamezia Terme (CZ) – Loc. Sambiase – via San Rocco, 17 – 0968437107 – www.casamastroianni.com

Gelato Cesare

Più di un secolo che si forniscono bontà in questa insegna reggina. A reggere oggi il testimone dell’arte fredda di Cesare è il gelatiere Davide De Stefano, che da sempre narra molte delle ricchezze del territorio calabrese (e italiano tutto) attraverso una ricerca attenta degli abbinamenti e delle materie prime. Nei suoi gelati, quindi, ritroviamo il gusto degli agrumi tipicamente locali, come il bergamotto e il limone, quello della Sila attraverso il miele, fino a sconfinare nella Sicilia dei pistacchi e delle mandorle o nel Piemonte delle grandi nocciole. Ricchi, cremosi e dal gusto antico i gelati, che non lesinano in golosità: tra le ultime proposte da non perdere i “pesti” (buonissimo quello di nocciole) e il gusto Bronzato, caramello al burro salato. Sul versante frutta, da provare il tropical-calabrese annona e passion fruit o la purezza dell’intramontabile sorbetto al bergamotto.

Reggio Calabria – p.zza Indipendenza, 2 – 09651816014 – www.gelatocesare.it

Pubblicità

Gelaterie d’Italia del Gambero Rosso 2021 – Euro 8,90 – disponibile on line