Grandi materie prime, rigore e creatività: alla scoperta delle migliori gelaterie dell'Abruzzo
Pubblicità

Materie prime locali e non solo, attenzione a filiera, territorio, sostenibilità, qualità, grandi classici e gusti originali, non solo dolci, il tutto declinato secondo i dettami della migliore arte del freddo. Abbiamo assaggiato, valutato, descritto tutte le migliori insegne d’Italia nella guida Gelaterie d’Italia 2021 del Gambero Rosso. E oggi vi raccontiamo proprio il meglio della Puglia

Le migliori gelaterie dell’Abruzzo 2021

Bar Gelaterie Duomo

Il locale, come suggerisce l’insegna, è anche apprezzata caffetteria, ma è indubbiamente il gelato, cui è riservato uno dei due ambienti interni, il protagonista. Un gelato vero, d’autore, che svetta per intensità dei sapori e sapienza nella lavorazione e si inserisce tra i migliori di questa parte d’Italia (e non solo). La varietà dei gusti non trascura i classici, sempre ben fatti, ma si arricchisce di omaggi al territorio, creatività e inserimenti stagionali. Goloso il gelato al torrone bianco aquilano con zafferano dell’Aquila, il cremino alla zucca e cioccolato bianco, il Monte Bianco con marroni glassati e vaniglia. Intensi e nitidi i gusti di frutta, dai gelsi neri ai cachi vaniglia; da non perdere i gelati gastronomici che si ispirano al territorio, come il Canestrato di Castel del Monte con fichi caramellati. Ampio l’assortimento di semifreddi e torte, opera anch’essi del maestro gelatiere Francesco Dioletta, coadiuvato dai figli. Cordiale ed efficiente il personale. Menu digitale e grande attenzione al risparmio energetico e al plastic free. Altre sedi ad Avezzano e a Pettino. Valutazione: Tre Coni.

Il gelatiere

Pubblicità

In attività da tanti anni, Francesco Dioletta è uno stimato maestro del gelato, molto legato alla sua terra (le sperimentazioni sulle produzioni di punta abruzzesi non mancano) e appassionato innovatore.

L’Aquila – p.zza Duomo, 32 – 0862580922 – www.gelaterieduomo.it

Polo Nord

Un riferimento in materia di gelato per questo pezzo di costa teatina, l’insegna della famiglia Bello ha ormai superato i 90 anni di attività. La tradizione comanda nel banco, con un prodotto ricco e consistente, elaborato con buone materie prime e proposto con attenzione alla stagionalità. I cavalli di battaglia della casa sono le creme: il gusto Malaga è un grande classico, così come il variegato all’amarena, il torroncino, la vaniglia, la nocciola, il pistacchio, dai sapori intensi. Non mancano i gusti che ammiccano a specialità di pasticceria, come la Sacher, o agli snack preferiti dai più piccoli. Secondo il periodo, varie le proposte alla frutta: mandarino, limone, melone, melograno. Il locale è anche caffetteria e dell’assortimento fanno parte crêpe, torte, rotoli, semifreddi e mignon. In estate con un food truck l’insegna raddoppia con la presenza anche a Lido di Casalbordino. Valutazione: Due Coni.

Casalbordino (CH) – via del Forte, 26 – 0873921096

Pubblicità

Pasticceria Caffetteria Roma

Già solido punto di riferimento per la valida offerta di pasticceria, che spazia dalle torte ai grandi lievitati delle festività, l’insegna è ormai molto amata anche per la gelateria, a cura del giovane Andrea Roma. Lavorazione accurata, tecnologia contemporanea, materie prime selezionate con cura a partire dal fresco: il gelato nelle sorbettiere risulta ricco e cremoso, rimanendo comunque leggero. L’assortimento dei gusti è ampio e va dai classici ben fatti ad abbinamenti più golosi. Da non mancare un assaggio dell’ottimo pistacchio, il caffè, il cioccolato, la profumata vaniglia del Madagascar; ci sono poi le proposte strutturate anche con inserti dalla pasticceria, come il cannolo siciliano o il tiramisù. Cambiano periodicamente i sorbetti alla frutta, ben concentrati nel sapore, dal limone al cocomero. Per chi decide di consumare sul posto, anche ricche coppe farcite. Valutazione: Due Coni.

Montesilvano (PE) – via Verrotti, 46 – 3292058997 – www.pasticceriagelateriaroma.com

A Modo Mio

Elvan Di Blasio non si ferma. Sono ormai tre i punti vendita in città e in provincia (uno all’interno del Porto Turistico, lungomare Papa Giovanni XXIII 22, che è anche caffetteria, e l’altro con laboratorio a Cappelle sul Tavo in via Carducci 118), nel complicato 2020 il servizio a domicilio è andato alla grande in sella alle green bike, e al bancone c’è sempre qualcosa di nuovo. Alla base di tutto, materia prima di filiera, sostenibilità, attenzione alle produzioni abruzzesi e in generale al meglio del mercato. Poi, tecnica rigorosa nella preparazione – con attenzione al gluten free – e il tocco personale del giovane maestro. Fondente nero di Modica, fiordilatte con crema alla nocciola, Torta Paradiso, la frutta secca e quella fresca di stagione “in purezza”, per un gelato cremoso e goloso. In più, semifreddi e torte personalizzate, nonché le squisite coppette- cialde, i panettoni farciti a Natale e molto altro a seconda del periodo. Staff gentile e disponibile. Valutazione: Due Coni.

Pescara – via N. Fabrizi, 209 – 3337946161

Novecento

Continua la proficua ricerca di Ida Gabriela Di Biaggio, ormai professionista affermata anche fuori dei confini abruzzesi. Il suo percorso è iniziato qualche anno fa in via Marco Polo, per poi continuare dal 2019 all’interno di Emozioni Italiane, raffinata pasticceria e cioccolateria dove la qualià è minimo comun denominatore di tutta l’offerta. La sinergia con lo staff funziona, gli stimoli sono continui, e le creazioni di Ida, fatte di tecnica, cultura del prodotto – molti Presidi Slow Food – e brillante inventiva, sono tra le migliori della città, pure quando arricchiscono i caffè al vetro o i dolci delle feste. I gusti a disposizione sono a variazione perenne, realizzati con attenzione agli intolleranti al glutine e al lattosio. Da non perdere i sorbetti, come quello alle uve montepulciano con crumble, di fragola o di mango e curcuma. E poi ovviamente le creme e i gusti gastronomici. Bella l’esposizione, packaging elegante e servizio professionale. Valutazione: Due Coni.

Pescara – via Firenze, 251 – 3923121394 – www.gelaterianovecento.com

Bar Aterno Gelateria

Ne ha prodotte di dolcezze questa insegna dal 1964: un tradizionale locale di provincia che si differenzia da sempre per un passo in più nel segno della qualità, a partire dalla selezione delle materie prime. Latte bio certificato, farine di qualità locali per la produzione di pasticceria, una bella scelta di specialità abruzzesi da valorizzare anche e soprattutto sotto forma di gelato. Nelle sorbettiere un prodotto arioso e mantecato a dovere, ricco di sapore e ben digeribile. L’assortimento dei gusti è piuttosto classico e non delude: si va dal pistacchio siciliano alla nocciola, ben nitidi nei sapori, dalla stracciatella allo yogurt, passando per le proposte più golose, come il cremino o la vaniglia con limone e wafer, e quelle stagionali, come la deliziosa uva Montepulciano, i fichi, le more. Non mancano torte e semifreddi nella proposta. Il servizio è veloce e cortese. Valutazione: Due Coni.

Raiano (AQ) – via della Repubblica, 22 – 086472323

Rolando

Va ben oltre il mezzo secolo l’attività della famiglia Forlini, sempre all’insegna di un gelato artigianale naturale, prodotto con cura e ingredienti freschi e selezionati. L’assortimento dei gusti cambia secondo periodo ed estro, con le creme classiche corpose e ricche di sapore: pistacchio, nocciola, fiordilatte, caffè, vaniglia, zuppa inglese, variegato all’amarena di Cantiano, caramello salato. Tra le firme di casa la crema all’Anisetta Meletti, il Siciliano (mandorla con creme di mandarino e di pistacchio), i gelati gastronomici come quello al tartufo bianco. E poi ci sono i gusti di frutta stagionali, in purezza o in deliziosi abbinamenti: mora selvatica, fichi e noci, kiwi e banana. Nel locale, che è anche caffetteria, si possono gustare coppe farcite e yogurt; in proposta anche zuccotti, torte gelato, semifreddi e tiramisù. L’insegna ha raddoppiato con una nuova sede nella frazione Paolantonio di Sant’Egidio alla Vibrata (v.le Kennedy, 100). Valutazione: Due Coni.

Sant’Egidio alla Vibrata (TE) – c.so Matteotti, 11 – 3298887626

A Casa di Ludo

Il claim evidenzia le caratteristiche di questa insegna a pochi passi dal Lungomare, “artigianale, naturale e senza glutine”. Gelateria e yogurteria, qui è possibile gustare un prodotto fatto con cura, a base di materie prime fresche e ben selezionate, proposto in un ampio ventaglio di sapori. L’assortimento parte dai classici, come il pistacchio, la nocciola o la crema della nonna, che valgono sempre l’assaggio, agli abbinamenti più personali, dal ricotta e fichi allo zafferano, dal Ludo (con arachidi e caramello) al mascarpone, noci e rum. Stagionale, vegana e senza lattosio la palette di frutta, con i deliziosi sorbetti al mango, alla fragola, al limone; da non perdere in estate cremolate e granite. Il servizio è veloce e cortese. Il locale osserva chiusura stagionale in autunno e in inverno. Valutazione: Due Coni.

Tortoreto (TE) – via Trieste, 141 – 3397427087 – www.acasadiludo.it

 

Gelaterie d’Italia del Gambero Rosso 2021 – Euro 8,90 – disponibile on line