La chiamano la Costa dei Trabocchi, per via di quelle strutture che emergono dal mare e che un tempo servivano per la pesca. Ecco dove mangiare se siete da queste parti in Abruzzo.
Pubblicità

42 chilometri da percorrere a piedi o in bici, alla scoperta dei tesori del basso Abruzzo. È la Via Verde, che nel 2020 si è aggiudicata l’Italian Green Road Award, ed è volano di un sistema di ospitalità ancora in fase di espansione. D’altronde, sul litorale punteggiato dalle antiche macchine da pesca, oggi perlopiù suggestivi ristorantini a picco sul mare, i luoghi da cartolina non mancano. Scogli, sabbia, calette, e un polmone verde incontaminato a un passo. Da scoprire lentamente e con rispetto, ristorando pancia e spirito

Fossacesia

Ristorante Lido Pesce Palombo

Dopo la temporanea chiusura del trabocco – mentre scriviamo in fase di ristrutturazione – la famiglia Verì, in attività dal 1923, si è trasferita in questo stabilimento moderno con tanto di luminosa veranda per godere del panorama in ogni stagione. La proposta invece non è mai cambiata: crudi, cozze alla marinara, linguine agli scampi, innaffiati dal buon vino locale, e da un innato spirito di accoglienza.

Pubblicità

via Lungomare, 218 – 333 5458419

Supporter Beach per una pausa Gourmet

Giornate al sole e serate lunghe con dj set: uno stabilimento balneare modaiolo quanto basta con un’offerta food & drink nient’affatto “da combattimento”. Le classiche pizzette tonde non mancano, il sushi “contaminato” e il pescato fresco accontentano tutti i gusti. Gestione assennata e appassionata, la stessa del Supporter Deluxe Hotel (via Finocchieto 1, 0872 050000), prestigioso cinque stelle con food & beverage di alto livello.

loc. Marina 226 – 0872 7990 – www.supporterbeach.it

Pubblicità

Pasticceria Linda & Donatella

Nata nel 2009 sulle ceneri di un’altra insegna, Silvana, a un paio d’anni dalla riapertura è stata rinfrescata e ampliata, anche nell’offerta. Oggi è un posto moderno con un’ampia produzione di stampo classico con focus sulle specialità abruzzesi, bocconotti in primis. Torte personalizzate su ordinazione e servizio caffetteria.

via della Marina, 44 – 0872 60320 – www.lindaedonatella.it

Azienda agricola Donato Caravaggio

La famiglia è da sempre alla guida di questa attività nel cuore della Costa dei Trabocchi. La bottega, aperta al pubblico, offre tutta la produzione della casa, da frutta e verdura appena colte a conserve, confetture, oli (anche aromatizzati agli agrumi).

s.s. 16 via Adriatica, 40 – 339 6115320

Azienda agricola Ursini

Accanto alla rinomata produzione di extravergine, anche in tante versioni aromatizzate (e a ogni stagione non mancano le novità), ci sono gli altrettanto conosciuti “pestati” di verdure e ortaggi, sottoli, creme vegetali, salse, olive in salamoia e chicche come la frutta sott’olio.

loc. Villa Scorciosa – s.da prov.le Santa Maria La Nova, 12 – 0872 579060 – ursini.com

Panetteria Forno Carluccio

Bottega di lunga data con produzione ancora artigianale e genuina. Al bancone pani diversi, pizze e tutte le specialità locali, dai “celli pieni” (sorta di panzerotti dolci ripieni di marmellata d’uva) alle sise di Venere, specialità della casa.

via Sangro, 23 – 0872 607534

Ristorante Gli Ostinati - Costa dei trabocchi
Ristorante Gli Ostinati – Trabocco Mucchiola Restaurant

Ortona

Ristorante Gli Ostinati – Trabocco Mucchiola Restaurant

In uno degli scorci più belli della costa, la suggestione della vista fa il paio con quella della tavola. Tutto parte dalla sinergia con contadini e pescatori locali, e continua sull’onda di una creatività che sa esaltare le radici. Pancotto ai frutti di mare, spigola al pesto d’acacia con asparagi e arancia, e la Normatriciana, in una lista piccola e stagionale. Vini ad hoc per un’esperienza da ripetere.

s.s. 16 km 477 Ripari Bardella – 347 5435830 – www.gliostinatirestaurant.it

Trattoria San Domenico

In pentola arrivano solo il pescato del giorno e la spesa di mercato, per cui il menu cambia ogni giorno. In centro, ecco un locale genuino e verace dove si sta come ospiti a casa delle migliori cuoche, lasciandosi coccolare da sapori “veri”, tra calamari mollicati, polpo e patate, seppie e carciofi, brodetto, arrosto misto.

v.lo San Domenico, 1 – 085 9066442 – trattoriasandomenico.com

Ristorante Al Vecchio Teatro

Impagabile il panorama che si gode dalla terrazza sul porto. A fare il resto ci pensa il mestiere collaudato della famiglia Carusi, che gestisce il ristorante e le tre confortevoli suite per chi vuole prolungare il soggiorno. La tavola, di lunga militanza, propone onesti piatti di tradizione marinara locale, fatti con materia prima fresca e mano sicura.

c.so Garibaldi, 37 – 346 8852914 – www.alvecchioteatro.com

Enoteca Regionale d’Abruzzo

È la “vetrina” promozionale del vino abruzzese, con esposizione e possibilità di degustazioni guidate, nonché sede culturale a tutto tondo grazie a corsi ed eventi per addetti ai lavori e appassionati. Poi ci sono serate a tema, l’aperipranzo del sabato e il brunch della domenica, in un calendario di attività in continuo aggiornamento: occhio alla pagina Facebook.

Palazzo Corvo – c.so Matteotti – 391 3803033 – www.vinidabruzzo.it

Gelateria Giogoloso

Niente semilavorati e fattura artigianale per uno dei pit stop più apprezzati della zona. Granite sicule di frutta di stagione o – da provare – di pistacchio di Bronte, e nelle carapine gusti più o meno classici come sbrisolona di mela e cannella o crema allo zafferano della Piana di Navelli. Il tutto con vista panoramica.

via Passeggiata Orientale, 28 – 340 192 8393

Pescheria Mitilmare

Banco fornitissimo (moscardini, scampi di ogni pezzatura, tonno e spada abbattuti, un notevole assortimento di ostriche) accanto a un invitante reparto di preparati e di affumicati. Per una spesa completa, pure paste artigianali e i migliori vini locali.

Molo Mandracchio – 085 9069258

Trabocco Punta Cavalluccio
Trabocco Punta Cavalluccio

Rocca San Giovanni

Ristorante Caldora Punta Vallevò

Luca e Marco sono gemelli, come i trabocchi che si vedono dalla terrazza o dal giardino fiorito del loro locale. Tanta atmosfera in questo candido salotto, un laboratorio dove i due fratelli non si sono mai fermati, neanche nei mesi di chiusura. Qui la cucina marinara è “basica” ma col tocco personale, vedi lo sgombro con cipolla e mentuccia o polpo, patate e cipolla caramellata. E la cantina parla ovviamente il miglior abruzzese.

loc. Vallevò – s.s. 16 Adriatica Nord – 0872 609185 – www.ristorantecaldora.it

Pizzeria Il Coccodrillo

Nicola Zulli è il riferimento del settore per la zona, grazie a una professionalità solida costruita nel tempo. Pochi selezionati ingredienti per le sue pizze: farine macinate a pietra con germe di grano, sale di Maldon e acqua. Poi lunga lievitazione e cottura perfetta in forno a legna di quercia. Se neofiti non fatevi sfuggire la “semplice” Margherita. Degni di nota panettoni e colombe.

via G. Mazzini, 12 – 335 8787409 – www.fornozulli.it

Ristorante Insight – Eatery

Proposta cosmopolita e coraggiosamente “fuori dal coro” per questo affascinante avamposto dalla gestione giovane e intraprendente. Materia prima selezionatissima, locale e non, e contaminazioni intriganti come il guazzetto di capesante, chicharon di maiale e olio al levistico, l’ostrica Gillardeau, olio alla rucola e fiori di finocchietto pickled, la tartare di gambero rosa, polvere di lattuga e insalatina croccante di portulaca. Altrettanto originale la carta vini.

c.da Vallevò s.s.16, 266 – 329 3820346 – www.insight-eatery.com

Ristorante Trabocco Punta Cavalluccio

In inverno è aperto solo nel fine settimana, mentre in stagione ogni giorno è buono per godere di grandi classici marinari come il fritto di alici e calamari, le cozze ripiene, i rigatoni con sugo di scampi e le lumachine in umido. Il menu, come spesso accade da queste parti, è a prezzo fisso con vini inclusi, perché i piatti li decide il mare. Stessa gestione per Da Masino, chalet panoramico per un ristoro in relax da mattina a sera.

c.da Piane Favaro, 267 – 333 3010800 – www.traboccopuntacavalluccio.it

Ristorante e gastronomia Bottega del Trabocco di Punta Tufano

Rinaldo Verì è il punto di riferimento culturale dei “traboccanti”. Oltre al ristorante (una ventina di coperti), sullo storico trabocco organizza attività culturali e didattiche e accoglie gli ospiti in uno shop con prodotti di artigianato ed enogastronomia locali. Confetture con agrumi della costa, conserve, oli, paste. E i tutti i racconti di Rinaldo, da non perdere.

c.da Vallevò, 78 – 333 4436831 – www.traboccopuntatufano.eu

Ristorante Al Metro - Costa dei Trabocchi
Ristorante Al Metro

Ristorante Al Metro

Enfant prodige, chef Fossaceca è stato, ed è, uno dei più apprezzati interpreti della nuova cucina abruzzese, fatta di memorie personali, conoscenza del prodotto, tocco elegante. Il suo Metro si trova in una via interna: niente panorami, quindi, ma un ambiente raccolto e curato al dettaglio, cornice ideale per un percorso esaltante, in continua evoluzione, col supporto di una solida cantina.

loc. San Salvo Marina – via F. Magellano, 35 – 0873 803428 – www.ristorantealmetro.it

Nonna Angiolina per una pausa Gourmet

Apertura a fine estate del 2020 a opera di una coppia che corona il suo sogno e dona alla cittadina un confortevole riferimento per ogni momento della giornata. Focus sui pranzetti, gettonati da chi lavora in zona, ma anche su pre e after dinner, grazie a una bella offerta di miscelati, classici o col tocco contemporaneo.

via Garibaldi, 105 – 0873 656481

Panetteria Raspa

Michele e Antonella sono vegetariano e vegana. Nel locale di famiglia di cui il primo è erede hanno impresso una forte impronta personale facendo ancora più attenzione alla materia prima, per gran parte proveniente dall’azienda agricola di proprietà. Oltre a caffè e cappuccini, quindi, ecco un assortimento notevole di pani e pizze, dolci da forno e specialità tipiche, nonché piatti leggeri e genuini per la pausa pranzo.

via S.Pertini, 18 – 0873 341329

Caffè & Bar Vanity Café

Ottima idea per una prima colazione comme il faut, con espressi e cappuccini, lieviti e dolcetti tipici (come il bocconotto, da non perdere). Ma valido anche per mangiare un boccone a pranzo o per un aperitivo a base di vini, cocktail e birre.

via di Montenero – 0873 548836 – vanitycafe.it

Da Matti Street food - costa dei trabocchi
Da Matti Street food

San Vito Chietino

Ristorante L’Angolino da Filippo

Qui sono nati i tacconcini alla Filippo, l’iconica minestra di mare oggi proposta in tutti i locali della famiglia (gli altri sono Essenza e Sotto Sale, vedi schede). Qui, da oltre un secolo, si rende onore al mestiere con serietà, dedizione e intelligenza, fedeli alla tradizione ma guardando sempre avanti. Cantina e servizio in tono.

loc. Marina – via Sangritana, 1 – 0872 61632

Ristorante Bottega Culinaria

Sostenibile e contemporanea. La cucina di Cinzia Mancini è legame stretto con l’orto, la campagna e il mare, profonda sensibilità, stimoli continui. Nel suo locale raccolto ecco piatti come il foie gras di melanzana, il “vitello kimchi”, l’anatra, cetrangolo e lentisco. E per accompagnare etichette niente affatto scontate e le miscele targate The Key Cocktail.

c.da Pontoni, 67 – 339 1421111 – www.bottegaculinaria.com

Ristorante Essenza

Ecco l’avamposto moderno della famiglia de Sanctis (quelli dell’Angolino Da Filippo, vedi scheda). Qui i racconti del mare sono più liberi e innovativi, e se ostriche pregiate e crudi in purezza occupano gran spazio in menu, vale la pena dare un’occhiata anche a cose come l’insalata di crostacei al vapore con salsa di mango e soia, o a dolci come la tartelletta di frolla con crema allo yuzu, meringa e salsa ai lamponi e vaniglia. Fermi restando i tacconcini alla Filippo.

l.go Olivieri, 3 – 0872 61213 – www.essenzacucinadimare.it

Le Frit C’Est Chic per lo street food

Alici marinate, varie insalatine di mare, cozze gratinate, calamaretti ripieni, baccalà “all’ingorda”. E poi il re della casa, un fritto “parlante”, per cui tocca infilarsi in una coda a parte. D’altronde “Pippofish”, il titolare, è una garanzia, come testimoniato dall’apertura di altre sedi in regione. Questa rimane la casa madre, un’ex pescheria divenuta gastronomia fornita e verace, presa d’assalto fino a tarda serata.

via Frentana, 27 – 0872 61567 – lefritcestchic.it

Da Matti Street Food per degli spuntini da spiaggia

Panini di mare da leccarsi i baffi, fatti con pesce a metro zero e farciti con allegra creatività. L’involucro è di varia fattura (curcuma, barbabietola, nero di seppia, spinaci), i ripieni saporiti e qualche volta contaminati. Da provare il babà salato con tartare di gambero rosso e guacamole, sfizioso il kit aperitivo da asporto. Sono ancora più buoni se consumati in giardino, magari insieme a un cocktail.

via A. Vespucci, 9 – 379 1802668 – www.damattistreetfood.shop

Ristorante La Scialuppa

Marco Marrone è erede di pescatori e la materia prima arriva dalle due barche di famiglia. Questa la sua moderna osteria di mare, con dehors estivo e piatti di base tradizionale col tocco creativo, anche nell’impiattamento. Cantina fornita e buoni cocktail pure per l’aperitivo.

via Sangritana, 19 – 0872 619048 – www.ristorantelascialuppa.com

Trattoria SottoSale

Sulla spiaggia Rocco Mancini, dove sorgeva il frantoio omonimo, la famiglia De Sanctis (la stessa dell’Angolino da Filippo e di Essenza, vedi schede) ha aperto una luminosa osteria con cucina giornaliera e ambiente moderno e disinvolto. Comanda il pescato del giorno in un menu a rotazione giornaliera, con specialità come le sagnette ai frutti di mare con ceci, aglio fritto e peperone dolce, seppie e peperoni secchi alla griglia, brodetto alla sanvitese. Pochi e giusti vini.

via Cristoforo Colombo, 78 – 334 5791148 – www.sottosaleosteriadimare.it

Gelateria Copa De Dora

In attività dal 1940, è oggi portata avanti da Rosalinda e Giovanna D’Alessandro, sorelle ed esponenti della terza generazione della famiglia. Gettonata dagli affezionati e detentrice di diversi riconoscimenti, mantiene una produzione artigianale fatta di classici e non, con chicche come il caramello salato e i gusti a base di frutta di stagione. Acquolina in bocca anche davanti al salato, specie per i “cellipieni”con ricotta, funghi e salsiccia e i babà.

s.s. 16 via Nazionale Adriatica, 10 – 0872 261539

Pasticceria Rossana Iezzi

Assortimento classico che mantiene l’alto standard qualitativo insieme a proposte più creative in un locale elegante e confortevole. Ottimi lieviti farciti con creme fatte in casa per la colazione, e poi i tipici bocconotti, la biscotteria secca (squisiti i “cellipieni” con la “scrucchiata”, confettura d’uva montepulciano), il gelato artigianale.

via Nazionale Adriatica, 6 – 328 9125664

Panetteria L’Arte del Pane

Con i due punti vendita, (l’altro, Alta Marea, è a San Vito Marina in via Frentana 5), l’azienda di Vinceslao Ruccolo è il top della panificazione su questo tratto di costa. Lievitazione naturale, lavorazione artigianale e attenzione alla componente nutrizionale i suoi assi nella manica. E poi tante tipologie, dal pugliese al casereccio, dai pani conditi alla pizza rossa al taglio. Da non perdere inoltre i celli pieni impastati con farina di solina, i rustici, le specialità delle feste.

via San Rocco Vecchio, 232 – 0872 61450 – lartedelpane

Bistrot Evò - costa dei trabocchi
Bistrot Evò

Vasto

Bistrot Drogheria Buonconsiglio

Dispensa, cucina e cantina. Quindi taglieri misti con eccellenze da ogni dove, panini (per esempio con salmone norvegese, feta e zucchine), “piattini” come la tartare di ventricina. Vini naturali selezionati, birre artigianali e liquori e distillati.

via Buonconsiglio, 5 – 348 9640401 – drogheriabuonconsiglio.com

Bistrot Evò

Ambiente minimal, cantina vetrata, appeal contemporaneo con richiami marinari alle pareti. Menu stringato dove il pesce freschissimo la fa da padrone, sia nella selezione di crudi sia in una cucina contaminata e sfiziosa che propone piatti come dentice, riduzione di rapa rossa e cipollotto brasato o sgombro bruciato, cipolla rossa, more in saor e panna di mandorle.

l.go del Pianetto, 2 – 320 3011112 – evobistrot.com

Ristorante Hostaria del Pavone

Nicolino Di Renzo, chef e patron, è amato dai clienti e stimato dai colleghi. Da anni viaggia sicuro su una rotta fatta di professionalità e accoglienza premurosa, e in cucina è padrone della tradizione e sa rivisitarla con garbo ed equilibrio. Tartare e carpacci, “il polpo”, i pennoni con salsa di zucca gialla e scampi, l’hamburger di tonno. Buoni e scenografici i dessert. Si beve bene.

via Barbarotta, 15 – 0873 60227 – www.hostariadelpavone.it

The Wizard Bar per una pausa gourmet

Inaugurato a luglio 2019, è un ritrovo moderno ideale per una pausa in ogni momento della giornata. A colazione, oltre ai cornetti, pancake e waffle, e all’aperitivo vini perlopiù abruzzesi e bio, taglieri misti, cocktail ben fatti.

c.so Nuova Italia, 14 – 0873 452511

Caffè & Bar Prestige da Lino

In comoda posizione e con offerta varia e di qualità, sin dal mattino. Caffè e cappuccini e poi cornetti e brioche con varie farciture, bombe alla crema, zeppole fritte e al forno, bocconotti e mostaccioli, passando per i piatti caldi e freddi della pausa pranzo fino agli stuzzichi dell’aperitivo. Al piano di sopra c’è pure una libreria.

c.ne Historiense, 3a – 0873 370029

Pasticceria Pannamore

Rinomata anche fuori regione, festeggia quest’anno il quarto di secolo e ha dalla sua un alto standard qualitativo e uno stile contemporaneo di livello. Il bancone è sempre ricco di novità: grandi lievitati in tante varianti, torte scenografiche e creazioni come la zuppetta Pannamore (trancio di pan di Spagna al cacao con farcitura di mandorla e gianduia). Pure gelateria, con sede estiva sul lungomare di Vasto Marina, in viale Dalmazia.

via Maddalena, 71b – 0873 368803 – www.pannamore.it