Extravergine Tour del Gambero Rosso: eventi e degustazioni dedicati agli oli migliori d'Italia

27 Apr 2022, 14:58 | a cura di Gambero Rosso
Sei città italiane ospitano le Settimane dell’extravergine di qualità made in Italy: Torino, Milano, Roma, Napoli, Lecce e Palermo. Extravergine Tour, che si svolgerà per tutto il mese di maggio, vuole raggiungere e coinvolgere gli operatori del settore Ho.Re.Ca e gli appassionati da Nord a Sud Italia.
Pubblicità

Sei tappe, sei settimane, sei città, decine di insegne coinvolte e grande tasting finale: parte il 2 maggio l’Extravergine Tour del Gambero Rosso che tocca durante tutto il mese Torino, Milano, Roma, Napoli, Lecce e Palermo, con la possibilità di assaggiare gli oli nei locali coinvolti e di provarli, poi, tutti insieme alla fine di ogni Settimana dell'Extravergine nel grande tasting finale previsto in ogni città e dedicato a operatori e ad appassionati.

Extravergine Tour del Gambero Rosso

Ci siamo! Gambero Rosso è pronto a portare in giro per l’Italia, da Nord a Sud, alcuni dei migliori extravergine selezionati dalla guida Oli d’Italia 2022 del Gambero Rosso. Parte da Torino, dal 2 a 7 maggio, l’Extravergine Tour che prosegue poi per tutto il mese di maggio per Milano, Roma, Napoli, Lecce e Palermo. Un’occasione importante e pressoché unica per gli appassionati di tutto il Paese, di assaggiare le etichette di 26 aziende importanti che hanno deciso di investire nella comunicazione per far conoscere il loro prodotto ai consumatori, ai ristoratori, agli operatori dell’enogastronomia di tutto il Paese accompagnati dai degustatori del Gambero, Stefano Polacchi e Indra Galbo in primis. “Sarà un’esperienza importante che coinvolge almeno una decina di esercizi commerciali, negozi e ristoranti-pizzerie per ogni tappa in modo da far gustare gli extravergine sia ai ristoratori e agli chef, sia agli appassionati-commensali durante l’esperienza del pranzo o della cena” spiega il curatore di Oli d’Italia, Stefano PolacchiSono esperienze che si possono fare nei ristorati e negozi selezionati durante la settimana che si concluderà poi con il tasting vero e proprio, quindi con banchi di assaggio e degustazioni guidate riservate agli operatori e ai consumatori appassionati”.

Lo sforzo di Gambero Rosso per accompagnare le aziende olearie sui mercati nazionali ed esteri, si concretizza inoltre in contenuti dedicati all’extravergine sul nostro sito, a partire dalla sezione web Oli d'Italia “Sono disponibili on line anche delle video-degustazioni in cui le aziende partecipanti vengono sinteticamente raccontate e in cui sono descritte analiticamente le etichette proposte e che hanno avuto i migliori punteggi nella guida”, afferma Indra Galbo, vicecuratore della guida e protagonista dei videolegati a Extravergine Tour.

Pubblicità

È il primo anno che l’evento legato alla presentazione al pubblico della guida Oli d’Italia si articola in sei tappe con decine di insegne in sei diverse città: uno sforzo notevole dal punto di vista organizzativo, ma decisamente importante anche sul versante comunicazione, aspetto che da 12 anni il Gambero ha voluto consolidare sempre più a partire dalla guida che da tre anni viene pubblicata in doppia lingua Italiano-Inglese.

Le aziende olearie in tour

Liguria: Domenico Ruffino; Trentino: Frantoio di Riva; Toscana: Anna Ciacci, Frescobaldi, Frantoio Moro, La Seggianese, La Sala del Torriano, Borgo Riparossa; Marche: Montecappone; Umbria: Farchioni Olii; Lazio: Agresti 1902; Abruzzo: Tommaso Masciantonio - Trappeto di Caprafico, Tenuta Masciangelo, Agro Alimentare Valle Trigno; Molise: Castelboom; Puglia: Olio Roccia dei F.lli Roccia, Albori, Agrimaggiore, Oleificio Coop. Riforma Fondiaria Serranova; Basilicata: Frantoiani del Vùlture, Elena Fucci; Calabria: Tenute Librandi Pasquale; Sicilia: Frantoi Cutrera, Titone, Francesco Di Mino; Sardegna: Accademia Olearia.

 

Pubblicità
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X