Foodmetti: enogastronomia e fumetti insieme a Lucca Comics & Games 2022

27 Ott 2022, 12:01 | a cura di Vivian Petrini
Quest’anno tira aria di novità al Lucca Comics & Games, con il nuovo progetto “editoriale e materiale” ideato da Cristiano Tomei, Carlo Spinelli, Giuseppe Camuncoli e SaldaPress. I fumetti e l’enogastronomia non erano mai stati così vicini, ecco il programma di Foodmetti.
Pubblicità

Lucca, soprannominata la città delle cento chiese, un piccolo centro storico racchiuso nelle sue mura cinquecentesche. Nell’antichità è stato uno dei maggiori centri di scambio culturale e commerciale, crocevia di architetti, artisti, poeti e musicisti; non a caso è la città toscana che ospita, fin dalla sua prima edizione, la fiera internazionale dedicata al fumetto, ai videogiochi e al mondo fantasy: il Lucca Comics & Games. Ma Lucca è anche una città molto interessante dal punto di vista enogastronomico, con la sua cucina povera e genuina molto legata alle tradizioni contadine toscane, che si esprime soprattutto nelle zuppe, negli stufati e negli sformati di verdure. Sono tante le trattorie storiche della città, ma non mancano bistrot di grandi chef e ristoranti d’autore.

atelier ricci

Foodmetti debutta a Lucca Comics & Games 2022

Uno chef visionario come Cristiano Tomei, un esperto disegnatore come Giuseppe Camuncoli, un food writer come Carlo Spinelli e una casa editrice specializzata in fumetti come SaldaPress, con i suoi titolari Marco Marastoni e Andrea G. Ciccarelli,. Sono loro i fondatori di questo nuovo progetto, Foodmetti, legati dall’amicizia e dall’amore comune per la buona tavola e le buone letture. Foodmetti è la nuova idea degli Artisti delle Tavole, pittoriche e gastronomiche. Le due anime della città non potevano che unirsi e dare vita a un nuovo progetto che esplora le connessioni tra i fumetti e l’enogastronomia. Due mondi quindi, il disegno e il cibo, che si fondono nell’arte della tavola, in una rassegna di eventi che miscelano immagini e sapori da supereroi in collaborazione con Lucca Comics & Games, che si svolgono in contemporanea dal 28 ottobre al 1 novembre.

Il quartier generale della prima edizione di Foodmetti è l’Atelier Ricci che, per l'occasione, prende le sembianze di uno speakeasy, i caratteristici salotti segreti degli anni ‘20. Nelle varie stanze della location è possibile comprare prodotti editoriali e gastronomici (anche se spesso l’uno non esclude l’altro) e partecipare ai numerosi incontri che coinvolgono panel di esperti di food e di fumetti. Tutti i gli eventi all’Atelier Ricci sono inclusi nel biglietto Lucca C&G 2022.

Pubblicità
olio Spaisi Foodmetti

I prodotti gastronomici presentati alla prima edizione di Foodmetti

In occasione della prima edizione di Foodmetti sono stati presentati vari prodotti food&beverage ispirati al mondo dei fumetti. Cristiano Tomei ha ideato una linea che omaggia i personaggi Marvel: l’Iron Mayo, di colore rosso con la barbabietola dedicata a Iron Man, e la Gamma Mayo, con il cavolo nero che la rende verde, ispirata a Hulk. Ma anche la Spider Pizza, in cui la mozzarella prende le sembianze della ragnatela sparata da SpiderMan. Le etichette non potevano che essere realizzate dal fumettista Giuseppe Camuncoli.

Per chi ama il piccante, ci pensa Spàisi! (Gruppo Saldatori), con 6 tipologie di olio EVO del Frantoio di Massarosa, aromatizzati con il peperoncino dell’azienda agricola Carmazzi. Le etichette sono state realizzate da Mirka Andolfo, Giuseppe Camuncoli, Lorenzo De Felici, Daniel Warren Johnson, Ryan Ottley e Dan Panosian. Della stessa azienda il vino Black Kiss, dall’omonimo fumetto di Howard Chaykin, che ne ha disegnato l’etichetta. Un Tassinaia 2017 della cantina Castello del Terriccio.

Black kiss

Strip e Spirit ha creato una linea di superalcolici ad hoc che omaggia uno dei protagonisti di fumetti europei più cult, dedicando a Corto Maltese il Rum Marinero, il Rum Isla Escondida e la Vodka Oyster Raspoutine. Non poteva mancare all’appello Baladin di Teo Musso che partecipa a Foodmetti con la sua Birra Nazionale e con la Tonica Paprika, una versione speciale delle acque toniche del marchio, in collaborazione con Star Comics e la superstar dei fumetti Mirka Andolfo, autrice dell’etichetta. Oltre al food&beverage è possibile comprare libri e fumetti ispirati al mondo culinario: dal libro autobiografico di Tomei Mio nonno mi portava a fà gli erbi. Una vita di ricette e ricerca in cucina (Rizzoli), a Cucinare con Corto Maltese (Cong) con le ricette ispirate alle avventure eroiche di Hugo Pratt e la prefazione di Massimo Bottura.

Il programma dell’evento

Un programma ricco di appuntamenti tra eventi, presentazioni e interventi degli ospiti di Foodmetti. La cinque giorni comincia il 28 ottobre alle 12.00 con la presentazione di apertura, in cui saranno presenti i co-fondatori del progetto e C.B Cebulski, caporedattore di Marvel Comics ed eletto padrino di questa prima edizione. Alle 16.00 si apre la serie di interventi con UN AMERICAN BAR A LUCCA - Dietro il bancone del Franklin’33 con Carlo Spinelli, Marco Macelloni e Tommaso Blandi. Sabato alle 12.00 l’incontro IL SAPORE DEL VIAGGIO, IL GUSTO DELL’EROS - Bere e mangiare con l’arte di Pratt, Crepax e Chaykin, mentre alle 16.00 è la volta de LO CHEF DELLE MERAVIGLIE - da Lucca al Marvel Universe, l’avventura culinaria di Cristiano Tomei.

Pubblicità

L’evento del 30 ottobre ha come protagonista la birra, UNA PINTA DI FUMETTI - Il senso del fumettista per il luppolo, prevede il confronto fra titani: Sualzo, Teo Musso (Baladin), Davide G. Caci (Star Comics) e Marco Marastoni (Surfing On Comics: SaldaPress e Birra Menabrea). Lunedì 31 ottobre si inizia alle 10.30 con Il SAPORE DEI FUMETTI: THE MARVEL WAY - La Casa delle Idee tra comics e sapori, e si prosegue alle 16.00 con DISEGNI PICCANTI - Fumetti e illustrazioni sotto il segno del Peperoncino. L'evento è presentato dall’attore e stand-up comedian Massimiliano Loizzi. Per concludere la kermesse il 1 novembre dalle 16.00 il party finale per festeggiare con tutto il dream team di Foodmetti. Ecco il programma completo.

Foodmetti

Foodmetti Off

Ma non è finita qui, per chi volesse restare nel mondo dei fumetti per qualche ora in più, c’è Foodmetti Off. Ogni sera dalle 18.00 alle 20.00 presso il cocktail bar Accanto, bartender d’eccezione si passano lo shaker al bancone per servire i signature cocktail ideati per l’evento. E indovinate chi sono? Sempre loro, i magici 6: Giuseppe Camuncoli, C.B. Cebulski, Sualzo e Teo Musso, Mirka Andolfo, e Lorenzo de Felici.

a cura di Vivian Petrini

Foodmetti: Atelier Ricci - Lucca - Via Burlamacchi, 32

Foodmetti OFF: Cocktail bar Accanto - Lucca - Via S. Giorgio 45

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X