Emilia Burger, tortellini alla crema di parmigiano e altre invenzioni pop della sorella minore dell’Osteria Francescana. Disponibili solo per un giorno a Roma, grazie al delivery di Franceschetta58 At Home.
Pubblicità

Franceschetta58 At Home. Cos’è

Tutto è iniziato durante il lockdown di primavera, quando la cucina della Franceschetta58 di Modena ha esteso i suoi orizzonti per mettersi al servizio di un pubblico più ampio, con un delivery studiato ad hoc per raggiungere chi anche costretto in casa non vuole rinunciare a coccolarsi con un pasto fuori dal comune. Così, le specialità del bistrot del Gruppo Francescana, guidato dallo chef Francesco Vincenzi, sono arrivate a Milano, riscuotendo grande apprezzamento. Ecco perché l’Emilia Burger e i mitici tortellini alla crema di parmigiano che identificano il lato più pop della cucina di Massimo Bottura e del suo team tornano a viaggiare per l’Italia. E stavolta a beneficiarne non sarà solo Milano. Tra qualche giorno, infatti, il delivery della Franceschetta sarà attivo in tutta Italia. E per celebrare la partenza del nuovo servizio, Roma sarà protagonista di una preview lunga l’arco di un giorno, sabato 28 novembre.

Emilia Burger Box

Franceschetta58 At Home a Roma

Tramite i rider della piattaforma Moovenda, Franceschetta58 At Home recapiterà nelle case dei romani due menu speciali: Essentials (tre proposte tra cui l’Emilia Burger) e I Love Modena, un viaggio in quattro portate nelle terre emiliane che non può prescindere dai tortellini alla crema di parmigiano. Ogni piatto prevede l’interazione con chi lo riceve, chiamato ad assemblare a ultimare in casa le pietanze, seguendo le istruzioni per l’uso. Il servizio sarà attivo solo nella giornata del 28 novembre, a pranzo e cena, per consegne (dalle 14 alle 18) all’interno del GRA, ma l’ordine dovrà pervenire entro venerdì 27, tramite la piattaforma online di Moovenda, che segnala la disponibilità limitata dei menu.

Istruzioni per i fusilli di Franceschetta58

I menu, tra Emilia Burger e tortellini alla crema di parmigiano

Il pacchetto Essentials, proposto al costo di 40 euro, propone, oltre all’Emilia Burger, i Fusilli con cavolo nero, maionese all’acciuga e pane piccante e un classico della pasticceria emiliana come la zuppa inglese; I Love Modena (50 euro) viaggia invece tra tortellini alla crema di parmigiano, Emilia Burger, costoletta di maiale con salsa all’aceto balsamico, purè al tartufo nero e cavolo cappuccio, per concludersi sempre con la zuppa inglese.

Pubblicità
Zuppa inglese

E per scoprire la storia dei piatti che in questi anni hanno concretizzato l’idea di una trattoria contemporanea capace di interpretare in modo originale e divertente (alla maniera di Massimo Bottura) la tradizione della cucina emiliana, la Franceschetta ha realizzato anche dei podcast che ne ripercorrono le origini: qui il racconto dell’Emilia Burger su Spotify, dalla New York di Shake Shack al civico 58 di via Vignolese a Modena.

Per preordinare i menu di Franceschetta58 At Home

foto di apertura di Paolo Terzi