Luigi Biasetto apre una pasticceria a Udine. Nel 2020 arriverà anche a Milano

12 Gen 2020, 10:00 | a cura di Livia Montagnoli
Il maestro pasticcere padovano ha esordito nella città friulana poco prima di Natale, con una piccola pasticceria che è anche caffetteria, e servirà la colazione agli ospiti del b&b sovrastante. Ma nel 2020 i dolci di Luigi Biasetto arriveranno anche a Milano.
Pubblicità

La Pasticceria Biasetto di Padova. Da oltre 20 anni

Il traguardo dei vent'anni, Luigi Biasetto l'ha festeggiato nel 2018. La sua pluripremiata pasticceria, a Padova - Tre chicchi e tre tazzine per Bar d'Italia del Gambero Rosso, cui si aggiungono Tre torte della guida Pasticceri&Pasticcerie per la raffinata arte dolce di Luigi - è soprattutto il successo di un'attività familiare, condotta in sintonia con il fratello Alessandro, anche lui pasticcere, e la moglie Sandra, che cura l'immagine e lo stile della bottega-boutique padovana, mentre i fratelli Biasetto si dedicano anima e corpo alla gestione dell'Atelier di Selvazzano Dentro, che è il centro produttivo dell'impresa, a pochi chilometri dalla pasticceria. All'impegno del laboratorio, nel tempo, Luigi ha saputo affiancare l'insegnamento e una presenza mediatica calibrata, ma efficace. Diventando una delle figure di riferimento della moderna pasticceria italiana. L'ultimo progetto concretizzato sul finire del 2019, invece, lo porta a Udine, dove poco prima di Natale ha inaugurato la sua prima attività fuori da Padova, fatta eccezione per la collaborazione con la storica pasticceria John Cafè di Folgaria (Trento), che Biasetto ha avviato da tempo.

Luigi Biasetto all'opera

Biasetto cresce. Udine e Milano

Ma la cittadina friulana rappresenterà solo il primo step di una crescita ambiziosa, che nel 2020 vedrà il debutto della pasticceria Biasetto anche a Milano (sulla strada indicata da un altro maestro come Iginio Massari).

Pubblicità

La vetrina di Biasetto a Udine

A Udine, Biasetto Sweet time everywhere ha esordito al civico 41 di via Poscolle, al piano strada di una palazzina di inizio Novecento, di proprietà dell'imprenditore friulano Andrea Paduan, che ha coinvolto il pasticcere veneto in un progetto di più ampio respiro: dai primi di marzo, la palazzina ospiterà un b&b, con sei camere per gli ospiti. E chi pernotterà nella struttura (siamo alle porte del centro città) potrà scendere per colazione direttamente in pasticceria, godendo così di un servizio di grande qualità.

La vetrina della monoporzioni di Biasetto a Udine

Biasetto a Udine. L'offerta di pasticceria

Al momento la pasticceria è operativa quotidianamente con una proposta dolce e salata che supera le cento referenze, tra croissant e viennoisorie per la colazione, biscotti, macaron, monoporzioni, torte e cioccolato, con ampia gamma di cioccolatini, particolarmente apprezzati nelle prime settimane di apertura. E poi tramezzini, arancini, toast, per la pausa pranzo e l'aperitivo. Oltre alla proposta di caffetteria, con le miscele di illy, da sempre partner di Biasetto. E il gelato che arriverà con l'estate, con banco vetrina su strada. Per quanto riguarda la pasticceria tradizionale, com'è consuetudine del pasticcere padovano, in laboratorio già si lavora sull'omaggio ai dolci regionali, come la Gubana, che Biasetto proporrà secondo ricette classica, ma con frutta secca di qualità e impasto a lievitazione naturale. L'avventura friulana inizia nel migliore dei modi, come scrive il pasticcere su Facebook: “Vi ringrazio per l’affetto dimostrato nei primi giorni di apertura del negozio di Udine: sentire così tante persone affezionate da tanti anni e che amano condividere la nostra qualità, è oltre che motivo di orgoglio per me, anche uno stimolo per continuare in questa direzione!”.

Pubblicità

Biasetto - Udine - via Poscolle, 41 - pasticceriabiasetto.it

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X