Piatti basati sul pescato del giorno, ma anche un bar di crudi dove fermarsi a gustare ostriche e caviale. Ecco come sarà il nuovo ristorante del The Savoy, firmato ancora una volta Ramsay.
Pubblicità

The River di Gordon Ramsay al The Savoy

Doppietta per Gordon Ramsay al The Savoy, il lussuoso hotel londinese dove è già presente con il Savoy Grill: il prossimo mese sarà la volta del The River, ristorante che amplierà ancora di più l’offerta dell’albergo. In una location d’eccezione vista Tamigi, con un menu tutto incentrato sui sapori ittici, da gustare in un ambiente “classico e stiloso, dove rilassarsi a qualsiasi ora”, ha dichiarato il gruppo dei ristoranti dello chef lo scorso lunedì. A ideare il locale, Russell Sage, che ha realizzato un bancone bar centrale dove fermarsi ad assaporare piccoli assaggi gourmet come ostriche, caviale o cevice: il modo migliore per iniziare un pasto all’insegna del buon gusto, insieme a un buon calice di vino.

Il ristorante di pesce

Un nuovo passo per lo chef britannico, che ormai da quasi 20 anni fa parte della famiglia Savoy: “Amo l’hotel. Prendere in mano il Savoy Grill 18 anni fa è stato per me un sogno che si realizzava”, ha dichiarato. Il ristorante numero due rappresenta per lui un ulteriore atto di fiducia da parte della direzione, “è un onore per me poter guidare un locale nel cuore di questa location incredibile”. La squadra è pronta, “non vedo l’ora di dare il benvenuto ai primi ospiti”, e tutte le proposte sono state studiate. A provvedere alle materie prime, “fornitori che lavorano sodo, tra i migliori del Regno Unito specializzati in frutti di mare di alto livello”.

L’obiettivo

The River sarà un degno sostituto del Kaspar’s, il ristorante di pesce che rappresentava prima il fiore all’occhiello dell’hotel. Ne è certo Franck X Arnold, direttore del The Savoy, che ha commentato: “Il prossimo passo nel futuro riflette il nostro passato e il nostro onnipresente desiderio di rinnovarci e lavorare con il meglio del meglio”. Per offrire un servizio attento, più moderno, un’offerta in continua evoluzione, accattivante e variegata. Resta, naturalmente, il Grill, dove gli amanti della carne possono trovare alcuni dei piatti più celebri di Ramsay, a partire dal filetto alla Wellington.

Pubblicità

thesavoylondon.com/