Mangiare all’aperto a Milano. Le terrazze più belle

14 Lug 2022, 14:42 | a cura di Cecilia Blengino
Ora che il caldo è arrivato è bello riappropriarsi degli spazi aperti della città: abbiamo scelto le terrazze migliori in cui bere e mangiare godendo di una vista lunga e larga su Milano
Pubblicità


LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI THE BEST IN LOMBARDY

Milano è una città dalle mille risorse, simbolo di innovazione, design e moda dove inclusione e progresso si incontrano e dove la ristorazione marcia a ritmo sostenuto, tra nuove aperture e locali storici, come abbiamo raccontato nella nostra nuova guida Lombardia il meglio di Milano e delle altre province 2023. Non appena arriva il caldo, soprattutto se opprimente come in questa estate 2022, cambiano le abitudini delle persone stravolgendo il normale ritmo cittadino. Le giornate si fanno più lunghe e assolate rendendo incessante la ricerca di nuovi posti in cui mangiare e bere all’aperto. Se si considera poi la crisi pandemica, ancora non del tutto alle spalle, le chiusure forzate e l’impossibilità di condividere momenti all’insegna dello stare insieme, è inevitabile che siano proprio gli spazi aperti a essere ambiti e attraenti. Tra questi, non si escludono le belle terrazze degli hotel o degli edifici nel cuore della città, da cui si gode di una bella vista e di una brezza rinfrescante. E lo sanno bene i milanesi - che fanno dell’aperitivo una vera e propria istituzione - ma anche turisti e visitatori occasionali, che nonostante le alte temperature estive non rinunciano a visitare la città. Qui gli indirizzi più belli del capoluogo meneghino.

Pubblicità

Terrazza Gallia

Ed è proprio dagli hotel che vogliamo partire: il rooftop dell’Excelsior Hotel Gallia ospita una delle terrazze più ambite di Milano, il luogo ideale per staccare la spina dalla frenesia della città. In cucina ci sono i fratelli Vincenzo e Antonio Lebano, che sotto la supervisione dei fratelli Cerea (che hanno appena inaugurato, proprio a Milano, il nuovo format DaV), firmano la proposta gastronomica disponibile sia a pranzo che a cena: una cucina mediterranea – un felice crossover nord-sud - con particolare attenzione al territorio della Lombardia. C'è poi un menu all day dining con proposte sfiziose per un break con vista sulla città di Milano, a partire da sandwich, insalate e appetizer, oltre agli ottimi aperitivi, con drink classici e più ricercati. La cantina è generosa e i calici ben pensati.

Terrazza Gallia – Excelsior Hotel Gallia – Milano - piazza Duca d’Aosta, 9 – 0267853514 - www.terrazzagallia.com

Pubblicità

The Roof dei Cavalieri Collection

All’ultimo piano dell’Hotel dei Cavalieri, la terrazza The Roof accoglie i suoi avventori tutti giorni offrendo una vista mozzafiato sui monumenti della città, compresa la storica chiesa di Sant’Alessandro e la vecchia Milano, tutto a un passo dal cielo. Il lounge bar è la soluzione perfetta per un aperitivo o un dopo cena; dal ristorante si gode di una proposta d'autore, quella firmata da Paolo Scaccabarozzi: grande materia prima e un menu tutto all’italiana. A far da corredo un’ottima carta di vini e una drink list ben congegnata.

The Roof dei Cavalieri Collection – Milano - piazza G. Missori, 3 – 028857900 - www.theroofmilano.com

Organics Skygarden @Cielo

Nel cuore di Milano, a pochi passi dalla Stazione Centrale e dall’iconico Bosco Verticale, l’Hyatt Centric Milan Centrale vanta una delle terrazze più piacevoli della città. Merito della serra urbana dell'Organics [email protected], angolo green che risponde alle tendenze attuali dell'architettura urbana. I cocktail artigianali sono accompagnati da una proposta food fresca e di sicuro appeal: da una parte la selezione di ostriche del Plateau Royal, dall'altra tartare di manzo di Fassona battuta al coltello, tris di pinse e altri piatti gustosi e adatti alla stagione.

Organics Skygarden @Cielo – Hyatt Centric Milan Centrale - Milano – via Giovanni Battista Pirelli, 20 – 3489687419 - www.hyatt.com

Ristorante Torre - Fondazione Prada

Al sesto piano della torre del museo Fondazione Prada, negli spazi progettati da Rem Koolhaas, la terrazza offre ai visitatori una nuova prospettiva sulla città attraverso le ampie vetrate e il rivestimento in specchi del parapetto, che crea un continuum fra lo spazio e la vista a 360 sulla metropoli di Milano. Dietro ai fornelli c’è Lorenzo Lunghi a disegnare un menu in cui un posto d'onore è riservato alla Toscana, la sua terra di origine. Il ristorante è operativo solo la sera a esclusione del sabato e della domenica (quando è aperto anche a pranzo), chiuso invece il lunedì e il martedì.

Ristorante Torre – Fondazione Prada – Milano – via Giovanni Lorenzini, 14 – 0223323910 - www.fondazioneprada.com

Clotilde Brera

In uno dei luoghi più suggestivi e affascinanti di Milano, Domenico Della Salandra firma l’offerta gastronomica di questa incantevole terrazza-giardino con vista piazza San Marco. Ora che l’estate è arrivata, sono i piatti più freschi e leggeri a essere i protagonisti del menu; dal tonno in crosta e riduzione agrodolce, alla pappa al pomodoro e gazpacho, passando per la freschissima mousse di ricotta al miele, con uva e pepe nero. Non mancano i piatti della tradizione - da provare il risotto alla milanese - ma anche quelli più accattivanti, come i rigatoni ripieni al ragù glassati, caciocavallo e Teroldego. Fa da eco una drink list di rango, a cura di Filippo Sisti, con grandi classici e ricette più innovative.

Clotilde Brera – Milano – piazza San Marco, 6 – 0238316453 - www.clotildefood.com

 

Ceresio 7 - Pools & Restaurant

Un’altra terrazza strabiliante di Milano. Siamo sul tetto di un palazzo storico, sede del gruppo Dsquared2, ci sono due magnifiche piscine con vista a 360° sul panorama cittadino, e c’è lo chef Elio Sironi a definire i contorni di una proposta food di grande piacevolezza, studiata a tavolino sia per il ristorante che per gli ospiti delle piscine: un menu Piccoli Morsi, disponibile a partire dalle ore 13 e fino alle ore 18:30, da gustare en plein air e accompagnati dai signature cocktail di Abi El Attaoui (oggi bar manager); e menu à la carte solo nella zona ristorante. Ceresio 7 è aperto tutti i giorni.

Ceresio 7 – Pools & Restaurant – Milano – via Ceresio, 7 – 0231039221 - www.ceresio7.com

Giacomo Arengario

La terrazza panoramica di Giacomo su Piazza Duomo è fra le più scenografiche della città, lo spazio vale la visita in sé, per un pranzo o una cena d’atmosfera accompagnata da una cucina tradizionale lombarda e qualche accenno internazionale, come il tacos di branzino in ceviche. Giacomo Arengario è il luogo ideale anche per un tè, un caffè, un drink dopo teatro, una pausa visitato il museo (sì, perché è proprio in cima al museo del Novecento che si trova), nella certezza di non rimanerne mai delusi.

Giacomo Argengario – Milano – via Guglielmo Marconi, 1 – 0272093814 – www.giacomomilano.com

Terrazza Triennale

Sulla terrazza della Triennale di Milano, al limitare di Parco Sempione, l’Osteria con Vista propone (a pranzo e cena) l’idea di cucina di Stefano Cerveni, realizzata per mano di Salvatore Demuro e della sua brigata. Una cucina sfiziosa, stagionale, capace di accontentare tutti senza mai annoiare, ravvivata com'è con tocchi originali. La costoletta di vitello alla milanese, pomodorini e rucola selvatica è un esempio delle proposte, così come le linguine grezze Cavalier Cocco con cacio e pepe, servite con una tartare di gambero rosso di Mazara del Vallo. La proposta gastronomica non trascura neanche alla tradizione regionale come - l’inossidabile - risotto alla milanese con gremolada essicata. Cantina ad hoc, così anche la mixology.

Terrazza Triennale - Milano - viale Emilio Alemagna, 6 - 0236644340 - www.osteriaconvista.it

Terrazza Martini

Simbolo del lifestyle e icona dell’aperitivo all’italiana Terrazza Martini è la meta perfetta per chi desidera rilassarsi, gustare ottimi drink accompagnati da stuzzichini con vista sullo skyline di Milano, da godere da questo roof su Piazza Diaz, a poca distanza dal Duomo.

Terrazza Martini – Milano – piazza Generale Armando Diaz, 7 – 028690905  - www.martini.com

Clèr

Il rimando è allo spazio stile urban industrial come potrebbe essere a Berlino o Londra, sulla terrazza (un ex parcheggio di una concessionaria in disuso) si respira un’atmosfera rilassata dove musica, tramonti e cocktail fanno da sottofondo a questa piacevole sosta. La prima bevuta è accompagnata da lupini olive taralli e edamame; dal menu invece simpatici piatti da condividere, tra cui il baba ganush o l’hummus, ma anche panini e pietanze. L’aperitivo è dalle 19 alle 20:30. Chiuso il martedì.

Clèr – Milano – via Bressanone, 8 – 3311841475 -  www.clermilano.com

Globe - Palazzo Coin

Sulla terrazza del Globe, all’ultimo piano del palazzo Coin, apprezzerete la suggestiva vista sui tetti della città godibile dal pranzo al post cena (compreso il brunch domenicale). L’offerta food si articola in diversi menu che si adattano alla giornata: un pranzo veloce a base insalate, sfiziosi hamburger ma anche primi e crudi di mare; una cena più rilassata e un “after dinner” di cui non pentirsi mai. Si beve bene, pure sul fronte dei cocktail.

Globe - Milano - piazza Cinque Giornate, 1 - 0255181969 - www.globeinmilano.it

a cura di Cecilia Blengino

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X