È un Soave il vino dal migliore rapporto qualità-prezzo del Veneto per il Gambero Rosso

7 Dic 2023, 12:34 | a cura di Gambero Rosso
Il Premio al vino dal migliore rapporto qualità-prezzo del Veneto sulla guida Berebene 2024 è stato assegnato a un Soave Classico. Ecco qual è.

I territori del Soave e della Valpolicella, confinanti e per brevi tratti addirittura sovrapposti, danno vita a vini diametralmente opposti. Ad est vini bianchi, agili e dotati di grande slancio, ad ovest invece tutta la ricchezza e dal potenza dell'Amarone. Graziano Prà opera su entrambe le denominazioni e quella che era una piccola azienda di Soave a conduzione familiare è diventata con il passare degli anni una bella realtà forte di un parco viticolo che si estende per una trentina di ettari in quest'angolo di Veneto. I vini, interpretati con sensibilità e attenzione, sono segnati da uno stile nitido e dotati di finezza e profondità, letture di garganega e corvina che non tradiscono mai il territorio.

Soave Cl. Otto 2022 - Graziano Prà

Il vino dal migliore rapporto qualità-prezzo del Veneto per la guida Berebene 2024

Pressoché imperdibile il Soave Classico Otto '22, un calice che ha tutto per essere un best seller veneto: qualità, semplicità di beva, prezzo giusto e quantità, facile reperibilità. Ottenuto dai vigneti di proprietà che si estendono nel cuore delle colline vulcaniche del Soave, porge intense note esotiche e floreali, rinfrescate da una sottile vena agrumata. Il sorso è generoso e di beva inarrestabile, motivi per il quale l'etichetta si è aggiudicata il Premio Regionale Qualità Prezzo sulla guida Berebene 2024 di Gambero Rosso

Scopri i vini dal migliore rapporto qualità-prezzo

Partecipa alla degustazione Berebene

 

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram