Continuano le anticipazioni dei premiati delle batterie di assaggio per la guida Vini d'Italia 2021 del Gambero Rosso, oggi è il turno del Ticino.
Pubblicità

I migliori vini del Canton Ticino

Il panorama vitivinicolo del Canton Ticino

Eccoci al quarto anno di presenza del Ticino sulla nostra Guida. Una presenza che in passato aveva arricchito la nostra pubblicazione ma che per qualche anno era mancata. Affinità culturali, linguistiche e la contiguità territoriale ci hanno convinto a riprendere questa consuetudine. Ne siamo felici, perché anche quest’anno abbiamo assaggiato eccellenti vini, grazie anche a una appassionata e competente squadra di degustatori ticinesi che ha reso tutto questo agevole oltre che possibile.

Uve vini e vitigni del Canton Ticino

Il Cantone offre una serie di terroir eccellenti per la viticoltura, che qui si pratica da tempo immemore. Basta visitare la regione, ammirare gli scoscesi pendii prealpini terrazzati e ricoperti di vigne per capire quanto la vite sia strettamente connessa con il paesaggio la storia e la cultura ticinese, e non solo nel senso di cultura materiale. Certo, la gran parte dei vini che recensiamo è a base di uve merlot, il vitigno oggi identitario di questa terra. Dopo la fillossera, nel 1907, l’uva bordolese rimpiazza uve locali e ibridi al tempo popolari e diventa la varietà egemone.

In questi ultimi anni, anche se la sua supremazia rimane netta, c’è un fiorire di riscoperte di varietà locali, in primis la bondola, e di sperimentazioni con moltissime varietà italiane e internazionali, tanto nel Sopraceneri come nel Sottoceneri.

Pubblicità

Quanto al Merlot è interpretato in diversi stili: come vino estivo leggero e fruttato, ma anche in corpose selezioni maturate in barrique, dov’è pienamente concentrato e adatto per l’invecchiamento. Anche vinificato in bianco può essere convincente.

I Tre Bicchieri 2021 del Canton Ticino

Quest’anno premiamo, alla fine delle nostre degustazioni, due aziende: la Paolo Basso Wine di Lugano, con un eccellente taglio bordolese, il Rosso di Chiara ’17, e la Angelo Delea di Losone, che si conferma ai vertici con un elegante Ticino Merlot Carato Riserva ’17. Due premi ma tanti vini, ben 22, alle nostre degustazioni finali. Il vino ticinese cresce, e noi siamo qui a testimoniarlo.

  • Ticino Merlot Carato Ris. ’17 – Vini Angelo Delea
  • Ticino Rosso di Chiara ’17 – Paolo Basso Wine

> Scoprite i vini premiati con Tre Bicchieri 2021 regione per regione