Tre Bicchieri 2023. Le foto della premiazione e degustazione a Roma

17 Ott 2022, 10:03 | a cura di Gambero Rosso
Il Palazzo dei Congressi di Roma è stato la cornice della giornata dedicata alla guida Vini d'Italia fresca di stampa con un convegno, la premiazione e la grande degustazione Tre Bicchieri. Ecco tutte le foto.
Pubblicità


LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI THE BEST IN ROME & LAZIO

Tre Bicchieri 2023. Convegno, premiazione e degustazione

La giornata dedicata all'uscita della guida Vini d’Italia 2023 di Gambero Rosso, che si è svolta il 15 ottobre al Palazzo dei Congressi di Roma, si è aperta la mattina col convegno “Economia, canali distributivi, rischi e opportunità per il mondo del vino”, moderato dal giornalista Gianluca Semprini, che ha preceduto la cerimonia di premiazione. Sono intervenuti Stefania Trenti, head of industry research direzione studi e ricerche Intesa Sanpaolo, Marco Paoletti, direttore commerciale di Nielsen, Lamberto Frescobaldi, presidente Uiv, Ettore Nicoletto, vice presidente del gruppo vini di Federvini. Al talk è seguita la premiazione che ha visto sfilare sul palco tutti 12 Premi Speciali di quest'anno: I migliori vini dell'Anno (Il Rosso, Il Bianco, Le  Bollicine, Il Rosato, Il Vino Dolce, Il Miglior Rapporto Qualità Prezzo); il Premio per la Vitivinicoltura Sostenibile; La  Cantina dell'Anno; La  Cantina Cooperativa dell'Anno; La  Cantina Emergente; Il  Viticoltore dell’Anno; Il Premio Progetto Solidale. Il convegno e la premiazione sono stati ripresi anche in diretta streaming 


foto di Francesco Vignali

Nel pomeriggio si sono potuti degustare ai banchi d’assaggio i vini che dalla Valle d'Aosta alla Sicilia hanno ottenuto Tre Bicchieri sulla nuova edizione della guida, il massimo riconoscimento. Oltre a sfiziose proposte food per accompagnare al meglio le etichette in degustazione.

Pubblicità


foto di Fabrizo Perilli

Vini d'Italia 2023. La guida in numeri

I vini recensiti sulla guida sono circa 27 mila. i Tre Bicchieri 455, un numero sensibilmente inferiore alla scorsa edizione perché si è deciso di alzare leggermente l’asticella per tutelare il valore del riconoscimento, che continua ad avere un peso importante sul mercato, come spiegano i curatori Giuseppe Carrus, Gianni Fabrizio e Marco Sabellico. Tra le novità, l’entrata in guida dei vini della Bra-Slovenia, zona di frontiera che altro non è che la continuazione dei morbidi rilievi del Collio. Da sottolineare che in questa edizione sono 154 i Tre Bicchieri Verdi (mai così tanti).

L’evento di premiazione della guida e la diffusione dei suoi risultati sono diventati veicoli di apprezzamento da parte dei canali distributivi e dei consumatori finali” ha sottolineato il presidente del Gambero Rosso Paolo Cuccia Grazie all’infaticabile opera delle aziende produttive e al nostro impegno, il vino italiano di qualità, anno dopo anno, ottiene riconoscimenti di mercato, ma in particolare di prezzo”. Non solo in Italia, ma anche all’estero, come ricorda l’amministratore delegato Luigi Salerno: “Quello che consiglio sempre ai produttori è: andate a vedere cosa succede all'estero, perché il nostro mercato è il mondo.  Ed è quello che facciamo anche noi, promuovendo il meglio della produzione italiana, attraverso il nostro Roadshow internazionale che tocca oltre 30 capitali mondiali”.

Tre Bicchieri 2023. Il Tour in Italia e all'estero

Il Tour Tre Bicchieri oltre alla tappa di Roma, prevede anche  Torino, Napoli e Palermo. Quindi inizierà il nostro viaggio in giro per il mondo col Tre Bicchieri World Tour per far conoscere i migliori vini italiani premiati sulla guida.

 

Pubblicità

 

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X