Matarazzo

Ramarà Dop Cilento

Valutazione
Valutato nel
2018
Regione
Campania
Produzione
7 quintali l'anno
Nota di degustazione

Il blend di frantoio (90%) e ogliarola, dal fruttato medio, si conferma anche quest’anno olio di gran classe. Fruttato dolce al naso di mandorla, con lievi richiami al pomodoro, anzi ai semi di pomodoro. L’olfatto è articolato e presto fa spazio anche a sfumature che rimandano alle erbe aromatiche e ai pini delle coste tirreniche. In bocca si presenta ampio e avvolgente nelle note vegetali di lattuga e rimandi fruttati di mandorla. Chiusura con stile tra amaro e piccante ben bilanciati.

Abbonati a Premium
X
X