Come un sushi: tartare di cervo, sgombro e lana di sgombrob

Chef
Enrico Mazzaroni
Difficoltà
Per i più esperti
Dosi per
4 persone
Ingredienti
200 g di controfiletto di cervo; 2 sgombri di media grandezza diliscati e sfilettati; aceto di riso; olio evo; sale
Preparazione

Lavare e asciugare uno sgombro,  portarlo a essiccazione poi sfibrarlo e renderlo simile a una lanugine.
Tagliare al coltello il cervo molto sottile, condirlo con olio evo, sale e una piccola quantità di aceto di riso. Dividerlo poi in mucchietti e modellarlo con le mani dandogli la forma del riso per il sushi. Affettare a strisce sottili lo sgombro.

Assemblare il piatto mettendo alla base lo sgombro, adagiando sopra il cervo e sopra ancora la lanugine.
 

Abbonati a Premium
    [polylang]
X
X