RICETTE

Filetti di baccalà di Giorgione

In sintesi

Chef: Giorgione
Difficoltà: Facile
Piatto regionale: Umbria

Ingredienti

1 kg di filetti di merluzzo fresco, 300 g di farina 0, 2 bicchieri di birra fredda, sale, olio di semi di arachidi

Preparazione

Nella tradizione romana il filetto di baccalà è un classico, una leccornia. Questa volta non usiamo il baccalà, ma il merluzzo… fritto sì, ma fresco! Prepariamo la pastella versando la farina in una terrina e poi la birra fredda, poca alla volta per ottenere un impastino denso dentro al quale tuffiamo i filetti di merluzzo lavati, asciugati e tagliati a tocchetti. Li lasciamo per qualche secondo e aspettiamo che si imbibiscano per bene. Nel frattempo, in una pentola con i bordi alti facciamo scaldare l’olio; quando è pronto tuffiamo il merluzzo e friggiamo pochi pezzi per volta per non fare abbassare troppo la temperatura. Scoliamo quando la pastella è ben dorata, aggiustiamo con qualche granellino di sale e impiattiamo.

  • Abbonati a Premium
      [polylang]
    X
    X