RICETTE

Gnocchi con ragù di coratella

In sintesi

Difficoltà: Media
Portata: Primi
Ricetta di: Pasta fresca
Piatto regionale: Lombardia

Ingredienti

per 6 persone

Per gli gnocchi: 1 kg di patate; 300 g di farina 00; 2 tuorli d’uovo; 16 g di sale Per il ragù: 400 g di polmone di agnello; 200 g di cuore di agnello, 200 g di fegato di agnello; 6 animelle; 3 carciofi spina; ½ cipolla bianca; vino bianco; olio extravergine d’oliva; sale; pepe; foglie di menta; Pecorino Romano

Preparazione

Bollire le patate. A cottura ultimata pelarle, schiacciarle accuratamente con una forchetta, stenderle su una spianatoia e lasciarle riposare perché perdano tutta l’umidità. Impastarle con la farina, i tuorli d’uovo e il sale; realizzare dei cilindri e tagliare in pezzi di uguale lunghezza; passarli sui rebbi di una forchetta. Lavare e pulire accuratamente i carciofi, tagliarli in spicchi e lasciarli in acqua e limone. Tritare finemente la cipolla e farla soffriggere in olio extravergine. Tagliare tutte le frattaglie in pezzetti che abbiano la dimensione della punta di un mignolo. Trasferire nella padella con l’olio e la cipolla prima il polmone, poi il cuore e il fegato. Cuocere complessivamente 15 minuti. In un’altra padella scottare gli spicchi di carciofo e aggiungerli al ragù quando si incorpora il fegato. Sfumare tutto con il vino bianco, aggiungere il sale, il pepe e a cottura ultimata delle foglie di menta. Cuocere gli gnocchi in acqua salata e trasferirli nella padella con il ragù, far insaporiscano alcuni minuti; impiattare completando con un’abbondante spolverata di Pecorino Romano e pepe.

  • Abbonati a Premium
      [polylang]
    X
    X