RICETTE

Insalata di ostriche, pere e pinoli di Juan Camilo Quintero

In sintesi

Chef: Juan Camilo Quintero
Difficoltà: Media
Portata: Antipasti
Ricetta di: Pesci
Piatto regionale: Toscana

Ingredienti

per 2 persone

2 pere Williams; 25 g di zenzero fresco; 50 ml di acqua; 25 g di zucchero; 1 g di sale; 3 g di agar agar Per la vinaigrette ai pinoli: 100 g di pinoli; 50 ml di aceto di mele; 100 ml di olio extravergine d’oliva; 30 g di acciughe sott’olio; 2 g di sale Per la finitura: 3 ostriche fresche; 6 asparagi verdi freschi; asparagi selvatici; sale di Maldon; acetosella

Preparazione

Pelare pere e zenzero e cuocerli con lo zucchero, acqua e sale a fuoco basso per 8 minuti.
Frullare bene, setacciare e riportare a bollore, aggiungere l’agar agar mescolando costantemente, cuocere un altro minuto e lasciare riposare in frigorifero. Una volta freddo e formata la gelatina, frullare. Frullare pinoli, aceto, olio, acciughe e sale fino ad avere una salsa densa e omogenea.
Pulire gli asparagi e cuocerli in acqua bollente per 1 minuto, quindi raffreddarli in acqua e ghiaccio.
Saltare in padella con olio extravergine per qualche secondo gli asparagi selvatici lasciandoli al dente.
Aprire le ostriche, ritirarne l’acqua e tagliarle a metà.
Per la composizione del piatto, sul fondo disporre una base di gel alle pere, le ostriche, gli asparagi tagliati a pezzi regolari e conditi con la vinaigrette ai pinoli e finire con gli asparagi selvatici, le foglie di acetosella e sale di Maldon.

  • Abbonati a Premium
      [polylang]
    X
    X