Leche fritta alla spagnola

Chef
Viviana Lapertosa
Difficoltà
Media
Tempo
30 min di preparazione, 30 min di cottura
Dosi per
6 persone
Ingredienti
500 g di latte; 4 tuorli; 150 g di farina; 150 g di zucchero; 75 g di burro; la scorza di 1/2 limone non trattato; 1 stecca di vaniglia; 2 uova; pangrattato; olio di arachidi; zucchero a velo; cannella
Il consiglio
Ricetta spagnola tipica dei paesi baschi, ma anche portoghese e presente in molte regioni italiane. Dolce casalingo per eccellenza: si tratta di friggere fette di budino alla vaniglia o crema molto densa in forma di tocchetti.
Preparazione

Portare ad ebollizione il latte con lo zucchero, la scorza di limone e la stecca di vaniglia tagliata a metà longitudinalmente. Togliere dal fuoco, filtrare e lasciar intiepidire. In un pentolino sciogliere il burro, unire la farina e tostare per qualche secondo, sempre mescolando. Versare il latte tiepido e riportare a bollore il composto, amalgamando bene, finché sarà denso e liscio. Togliere dal fuoco e incorporare i tuorli, uno alla volta. Versare in una pirofila stendendo la crema in uno spessore di 1,5-2 centimetri e lasciar raffreddare in frigorifero per almeno 4 ore. Rivoltare il budino su un tagliere, affettarlo in rombi o rettangoli. Sbattere le uova e immergervi le fette lasciando che si imbevano bene, scolarle e passarle nel pangrattato. Friggere le fette per 2-3 minuti nell’olio caldissimo (180°C), quindi scolarle, passarle ripetutamente su carta da cucina e servirle calde o tiepide, spolverate di zucchero e cannella.

Viviana Lapertosa – lacuocadellaportaaccanto.it – IG: @cuocaaccanto
Foto di Luca Bartolomei

Abbonati a Premium
    [polylang]
X
X