Sella di capriolo alla resina con funghi trombetta e salsa di sedano rapa

Chef
Alessandro Dal Degan
Difficoltà
Per i più esperti
Dosi per
4 persone
Ingredienti
480 g di sella di capriolo; 400 g di funghi trombetta; 400 g di fondo di capriolo; 50 g di aglio nero; olio alla resina; olio evo; pepe di Sichuan fermentato; sale Per la salsa di sedano rapa: 500 g di sedano rapa; 500 g di panna; xantana; foglie di cavolo; estratto di cavolo
Preparazione

Condire la sella di capriolo con del sale, scottarla in padella, poi cuocerla in forno a 200°C per 3-4 minuti. Tagliarla a metà e condirla con pochissimo olio alla resina e la punta di un cucchiaio di pepe di Sichuan fermentato.

Scottare i funghi in padella con olio evo, poi trasferirli in un tegame, aggiungere gli spicchi d’aglio nero schiacciati e il fondo di capriolo e far cuocere per circa un’ora.

Pulire e tagliare a fettine sottili il sedano rapa, metterlo in un tegame insieme alla panna e portare a cottura. Aggiustare di sale, frullare e regolare la consistenza aggiungendo se necessario della xantana.

Per la composizione, mettere in ogni piatto una porzione di sella di capriolo, adagiare sopra una cucchiaiata di funghi, disporre le foglie di cavolo, 3-4 mucchietti di salsa di sedano rapa e ultimare con qualche goccia di estratto di cavolo.
 

Abbonati a Premium
    [polylang]
X
X