From beans to bar. Nel caso di Guido Castagna fa un certo effetto perché è un artigiano del cioccolato molto piccolo che si permette cose da grandi: selezione della materia prima direttamente nelle piantagioni e acquistata presso cooperative certificate, rintracciabilità del ciclo produttivo fino al campo, trasformazione delle fave di cacao, dalla tostatura al concaggio, fino al prodotto finito. Tutto eccellente: le tavolette di cioccolato, i cremini alle spezie ed erbe aromatiche e soprattutto le specialità al gianduia, dai gianduiotti alle creme spalmabili.

Abbonati a Premium
X
X