A 25 anni Luigi Lavazza lascia il Monferrato per trasferirsi a Torino: certo non immagina che un giorno il suo nome sarebbe diventato famoso. Nel 1895 rileva una drogheria e ben presto decide di dedicarsi al caffè, creando la sua miscela. Nel 1927 la Lavazza diventa Spa e incrementa la produzione. Negli anni ’50 nasce la grande industria di torrefazione e iniziano le prime, indimenticabili, campagne pubblicitarie. Gli anni a venire sono dedicati alle esportazioni e alla conquista dei mercati esteri. Oggi Lavazza, presente in più di 90 Paesi, copre il settore del caffè domestico, del fuori casa e il canale Horeca, festeggiando i suoi primi 120 anni con delle confezioni celebrative 100% arabica. Detiene circa l’8% delle azioni di Green Mountain Coffee Roaster Inc. (che opera anche con la divisione macchine a cialde) ed è proprietaria di Ercom Spa, leader in Italia nelle bevande calde di alta gamma e nei preparati per sorbetti e creme fredde, prodotti commercializzati con i marchi Eraclea, Dulcimea e Whittington.

Abbonati a Premium
X
X