carciofo

Candele spezzate con trippa di baccalà e carciofi arrostiti

Preparazione: Per i carciofi arrostiti:Tritare grossolanamente l’aglio ed il prezzemolo e mescolare con lo strutto e il sale grosso. Farcire il cuore dei carciofi con l'impasto ottenuto e cuocere sulla brace a carbonelle per circa 20 minuti. Una volta cotti,...

Carciofi imbottiti

Togliete ai carciofi le foglie esterne più dure e tutto il gambo e spuntateli con un taglio netto. Ripulite il fondo dalla scorza dura e, via via che sono pronti, passateli in acqua acidulata con succo di limone.Tritate il prosciutto....

Calamaretti e carciofi

Eliminate il gambo e le foglie esterne dei carciofi spuntateli e tornite il fondo. Divideteli in due, eliminate l’eventuale fieno interno e tagliateli longitudinalmente a fettine sottili lasciandoli cadere in una ciotola con acqua acidulata con il succo di limone....

Fegato con i carciofi

Mondate i carciofi scartando le foglie esterne più dure, la punta e la scorza dura del fondo, in modo che rimanga solo la parte tenera. Divideteli in due, togliete l’eventuale fieno interno quindi dividete ognuno in quattro spicchi, lasciandoli cadere...

Torta di bietole e carciofi

Preparazione: 1 ora + 30 minuti per il riposoSetacciate la farina sulla spianatoia, fate la fontana e versatevi l’olio, un bel pizzico di sale e un bicchiere scarso d’acqua appena tiepida. Iniziate ad amalgamare gli ingredienti con una forchetta incorporando,...

Seppie e carciofi

Staccate la sacca delle seppie dai tentacoli, privatela dell’osso quindi rovesciatela e svuotatela. Rovesciatela ancora e spellatela. Togliete dai tentacoli gli occhi e il becco quindi lavate il tutto ripetutamente. Tagliate le sacche a striscioline e dividete i tentacoli. Nel...

Tortino di carciofi

Fate rinvenire i funghi secchi in acqua tiepida. Mondate i carciofi dalle foglie esterne più dure, tornite il fondo quindi spuntateli e divideteli in due. Eliminate l’eventuale fieno interno quindi appoggiateli sul tagliere con la parte tagliata in basso e...

Carciofi alla romana

Togliete ai carciofi le foglie esterne più dure e quasi tutto il gambo e spuntateli con un taglio netto. Con un coltellino ben affilato, tenuto un po' inclinato, tornite il fondo. Via via che i carciofi sono pronti, strofinateli con...
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X