massimiliano alajmo

Scrivere a matita. Le parole di Massimiliano Alajmo per guardare al futuro

Abbiamo chiesto allo chef patron de Le Calandre di Rubano – come a tanti altri protagonisti del settore gastronomico, i cui contributi confluiranno nel prossimo mensile di maggio - di riflettere sul futuro. Immaginando quel che sarà della ristorazione quando...

Amor a Milano. La pizza di Massimiliano Alajmo in Corso Como 10

Inaugura il 10 aprile, durante la Milano Design Week, il progetto di ristorazione fast casual firmato Alajmo, nello spazio disegnato da Philippe Starck. E il menu sarà dedicato alla pizza al vapore, già brevettata dallo chef padovano.

Identità Golose 2018 report. Seconda Giornata: Alajmo, Klugmann, Bartolini, Ana Ros

La seconda giornata si concentra sul ruolo della cucina e l'importanza del gioco, sul valore della sala e di quel che si nasconde dietro un ristorante di successo. A indagare il ruolo del Fattore Umano (il filo conduttore di questa...

Non solo Calandre: la galassia Alajmo. Altissima cucina, made in Italy, business milionari

Un impero del cibo made in Veneto: quello della famiglia Alajmo, che parte a Rubano, in provincia di Padova e arriva fino a Parigi. Ma non finisce qui.

Non solo Calandre: la galassia Alajmo. Altissima cucina, made in Italy, business milionari

Un impero del cibo made in Veneto: quello della famiglia Alajmo, che parte a Rubano, in provincia di Padova e arriva fino a Parigi. Ma non finisce qui.

Gusto per la ricerca e Pizzaioli Magnà(nimi). Beneficenza nel mondo della gastronomia

L’associazione benefica nata per iniziativa di Massimiliano Alajmo in collaborazione con la Fondazione Città della Speranza organizza ogni anno un appuntamento che riunisce grandi chef per finanziare la ricerca sulle neoplasie infantili. A Napoli, invece, 30 maestri pizzaioli uniscono le...

Gusto per la ricerca e Pizzaioli Magnà(nimi). Beneficenza nel mondo della gastronomia

L’associazione benefica nata per iniziativa di Massimiliano Alajmo in collaborazione con la Fondazione Città della Speranza organizza ogni anno un appuntamento che riunisce grandi chef per finanziare la ricerca sulle neoplasie infantili. A Napoli, invece, 30 maestri pizzaioli uniscono le...

La Settimana del Gusto firmata Alajmo. La beneficenza dell'alta cucina per i bambini malati

Dal 14 al 21 novembre il Gusto per la Ricerca moltiplica gli sforzi e promuove una serie di cene-evento nei migliori ristoranti d'Italia, in luogo del consueto appuntamento corale che abbiamo imparato a conoscere. Non cambia però l'obiettivo: aiutare la...

Guida I Ristoranti d'Italia 2017 de L'Espresso: 5 in testa con 5 Cappelli. La classifica delle migliori tavole della Penisola

Al comando dell'ultima edizione della guida curata da Enzo Vizzari c'è un quintetto d'eccellenza che rappresenta il meglio dell'alta cucina italiana. Ma sono tante le insegne meritevoli dei Cappelli, in 5 fasce (più una) che fotografano la ristorazione della Penisola....

Basque Culinary World Prize. I 20 finalisti al premio per lo chef etico: per l'Italia c'è Alajmo

La prima edizione del premio indetto dal Basque Culinary Center si concluderà l'11 luglio con la proclamazione dello chef più impegnato a migliorare il mondo. Intanto una commissione di esperti ha selezionato i 20 finalisti. Tra sostenibilità, impegno sociale, valorizzazione...

Tavoli trasparenti: 300 chef con gli Alajmo per la neoplasia infantile

La onlus dei fratelli Alajmo opera da 12 anni per sostenere la ricerca scientifica nella lotta alle neoplasie infantile. L'ultimo evento ha portato alla causa più di 100mila euro, ora l'associazione lancia una nuova iniziativa che coinvolge 300 ristoranti d'Italia. 

Food for Good. Alta cucina e beneficenza per l’Africa con dodici cene all’asta, nei ristoranti più apprezzati al mondo. Per l’Italia Bottura e Alajmo

L’iniziativa è stata promossa per la prima volta nel 2011 da Farm Africa, e da allora ha già raccolto 750mila sterline, da utilizzare per fornire sementi, strumenti e competenze tecniche agli abitanti dell’Africa Orientale. Dodici le cene per altrettante star-chef...

Massimiliano Alajmo per Joselito Lab. Lo chef padovano elabora 23 ricette con il celebre jamon iberico. Disponibili online

Dopo Ferran Adrià, anche lo chef delle Calandre partecipa al progetto lanciato da Joselito, storica azienda produttrice di jamon iberico da allevamento modello a Salamanca. Apprezzato da gourmet e chef dell’alta ristorazione internazionale, il celebre prosciutto viene così reinterpretato da...

San Sebastian Gastronomika. Primo giorno: Bottura, Cracco, Cuttaia, Uliassi, Esposito, Alajmo e Aduriz

L'edizione 2014 di Gastronomika ospita l'Italia dalle tante cucine: alta e bassa, popolare, esclusiva, democratica, vecchia e nuova. Il fil rouge? La memoria. Memoria in quanto tradizione, legame con il territorio e punto di partenza verso l'innovazione. Ecco il report...

Il Gusto per la Ricerca: Massimiliano Alajmo riunisce l’alta cucina per beneficenza

L’associazione benefica nata a Padova nel 2004 per iniziativa di Massimiliano Alajmo in collaborazione con la Fondazione Città della Speranza organizza ogni anno un appuntamento che riunisce grandi chef per finanziare la ricerca sulle neoplasie infantili. L’edizione 2014 avrà luogo...

Italia ospite d'onore a Gastronomika. Con Cracco, Alajmo, Cogo e la pizza

Non un'Italia, ma le tante Italie della cucina. Nord e Sud, e tutto quel che ci gira intorno. Prodotti tradizione e ricerca. Chi rappresenterà l'Italia al congresso di San Sebastian ai primi di ottobre? Ecco i nomi.

Apre Aqua Crua, il nuovo ristorante di Giuliano Baldessari a Barbarano Vicentino. Niente separazioni tra sala e cucina

Dopo dieci anni trascorsi a fianco di Massimiliano Alajmo, lo chef di origini trentine ha aperto un ristorante tutto suo. Ci ha impiegato 5 anni, ogni dettaglio è stato curato con attenzione, come i piatti, firmati dall'artista Pino Castagna.

Quanto guadagnano i big chef italiani? Ecco i ricavi di Carlo Cracco, Moreno Cedroni, Antonello Colonna, Gualtiero Marchesi e altri in un’inchiesta de Il Mondo

Se volete conoscere quali sono i cuochi italiani con il fatturato maggiore potete dare un'occhiata qui. Tante informazioni interessanti sullo scenario del business degli chef più famosi della penisola. Per fare i conti in tasca a Cracco, Colonna, Cedroni, Marchesi…
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X