tuscia

Suggerimenti per mangiare bene nella Tuscia Viterbese

I migliori ristoranti a sud di Viterbo, in un'area compresa tra il Lago di Vico e i Monti Cimini spingendosi fino al monte Soratte.

Set. 22 2020

Piccola Formaggeria Artigiana di Viterbo. I formaggi di pecora a pasta morbida di Marco Borgognoni

Il suo caseificio di città è nato solo qualche mese fa, a Viterbo. Ma Marco si è già fatto notare per la sperimentazione sul latte di pecora, che lui usa per produrre formaggi a pasta morbida in un territorio tradizionalmente ...Leggi altro

Mar. 01 2019

Tuscia. 5 aziende vinicole da seguire

[caption id="attachment_144629" align="alignnone" width=""]Paesaggio delle vigne nella Tuscia[/caption] Francesco Romanazzi, oste e sommelier del ristorante Epiro di Roma, nel numero di febbraio del Gambero Rosso ha selezionato 5 aziende vinicole della Tuscia da tenere sott'occhio.

Feb. 21 2018

Viterbo e la Tuscia, gastronomia in evoluzione tra indolenze e innovazioni

[caption id="attachment_144557" align="alignnone" width=""]Foto di Guido Landucci [/caption] Nel nuovo numero del mensile del Gambero Rosso siamo andati alla scoperta della Tuscia, un territorio che offre una produzione agroalimentare di alto livello, e che sembra si sta muovendo anche sul ...Leggi altro

Feb. 19 2018

In viaggio. Dai canyon ai Cimini: la Bassa Tuscia

Le forre scavate dal fiume Treja, tra Civita Castellana e Nepi, si trasformano nei rilievi vulcanici dei Cimini: a cavallo tra Flaminia e Cassia Cimina, nel cuore della Tuscia, alla scoperta di formaggi, legumi, farine, salumi e artigiani inaspettati. L’esempio ...Leggi altro

Apr. 14 2016

Un weekend di Ferragosto fuoriporta con i vini della Tuscia: tanti gli appuntamenti enogastronomici sulle sponde del lago di Bolsena

Sta per concludersi la storica Fiera del Vino di Montefiascone, che fino al 16 agosto propone tra le vie del centro l’atteso percorso enogastronomico In Cantina con Defuk. Fino al 18 agosto la manifestazione I vini di Barbarossa coinvolgerà i ...Leggi altro

Ago. 15 2014

Coldiretti prende l’autobus, a Viterbo l’accordo per la promozione dei prodotti del territorio si chiama “Consuma e acquista prodotti della Tuscia”

A ridosso delle festività natalizie Viterbo diviene capitale dei prodotti della Tuscia. Tra le iniziative anche una pubblicazione dedicata ai giovani studenti delle scuole primarie della Città dei Papi.

Nov. 11 2013
Abbonati a Premium
X
X