Dai piatti vegani alla pasta fresca, dai cannoli siciliani alle ricette coreane, ecco cosa assaggiare nel nuovo mercato londinese che si prepara ad aprire i battenti a settembre.
Pubblicità

Il nuovo Boulevard Market di Londra

Ci saranno anche le celebri ciambelle di St John Bakery nel nuovo mercato di Islington Square, piccolo polo gastronomico che aprirà i battenti il prossimo 4 settembre, naturalmente con tutte le cautele del caso. Perché è vero, il periodo storico è quanto mai complesso e difficile per le attività ristorative, ma è tempo di andare avanti, lavorando bene e con le dovute accortezze. Si chiamerà Boulevard Market e occuperà lo spazio di un ex ufficio nel frizzante borgo al centro-nord di Londra, famoso per le sue belle case, ma anche per i tanti pub e i locali notturni della limitrofa Angel. E che ora si prepara ad accogliere tante insegne golose, per un’offerta varia e adatta a tutti.

cannoli siciliani di Casa Cannoli

Gli stand gastronomici del Boulevard Market di Londra

Non mancheranno, quindi, le specialità della bakery più famosa di Londra, a cominciare dalle doughnuts, lievitate alla perfezione, ben fritte e ripiene di creme squisite, senza dimenticare le famose eccless cakes, tortine rotonde di pasta sfoglia burrosa farcite con confettura di ribes e ricoperte di zucchero, piccole golosità da concedersi quando si è in cerca di una coccola confortevole. Ma ci saranno anche i prodotti vegetali di Turnips, il box vegano del Borough Market, i formaggi del The Borough Cheese Company, e la pasta fresca de La Tua Pasta. Ancora, i cibi fermentati di Kim n’ Chi, l’extravergine di Woop, società che offre servizi di consulenza alle realtà del mondo agroalimentare e specializzata nell’olio di qualità, le ricette coreane di Bombon, i dolci siciliani di Casa Cannoli, il caffè di London Grade Coffee, i cocktail di Mix&Muddle, le bistecche di Beefsteaks e i prodotti da forno gluten free di Noodo.

Come accedere al Boulevard Market

Il mercato sarà aperto inizialmente di venerdì, sabato e domenica, almeno fino al 18 ottobre, ed è stato ideato in collaborazione con la Real Food Markets, realtà impegnata nella promozione e valorizzazione di produttori etici e sostenibili. Il grande spazio all’aperto si trova dove un tempo sorgeva il centro di smistamento e consegna della Royal Mail North London, e a cui ora si accederà attraverso un ingresso controllato – per garantire la giusta distanza di sicurezza – tramite Upper Street. In previsione per la prossima estate, quando si spera potrà finalmente tutto tornare alla normalità, anche una serie di eventi organizzati in terrazza, dai corsi di yoga agli spettacoli di marionette per bambini.

Pubblicità

a cura di Michela Becchi