La primavera sta quasi per finire, e nonostante una stagione ancora incerta, è tempo di gelati. Ecco i migliori indirizzi dell'Umbria.
Pubblicità

Ci sono i gusti tradizionali, con una grande selezione della materia prima, piccole produzioni e i prodotti di nicchia. E poi ci sono i gusti più originali, frutto di una creatività mai esondante, che non perde mai di vista il gusto e l’equilibrio e guarda al territorio e ai suoi prodotti migliori, per esempio l’olio che torna in diverse ricette. Alla base di tutto, però, c’è sempre una attenta selezione, una grande tecnica, la passione. Questo il mondo della gelateria, in Umbria dove si contano sempre più indirizzi degni di nota. La guida Gelaterie d’Italia 2021 del Gambero Rosso ne ha raccontate e premiate tante, ognuna con il proprio stile e la propria offerta gustosa e originale. Ecco le migliori.

Le migliori gelaterie dell’Umbria 2021 premiate con i Due Coni

Dulcinea Gelateria

L’inarrestabile Luca Manini prosegue con professionalità ed estro il suo lavoro sul gelato di qualità. Buon latte, metodi artigianali, ingredienti selezionati, frutta di stagione sono fattori imprescindibili del suo gelato. Tra le proposte qualche gusto tradizionale e un numero discreto di specialità e combinazioni che non deludono le aspettative, sia nei gusti frutta, che in quelli alla crema: tra queste “pane burro e marmellata”, “Olio nuovo e mirtillo”, “ricotta pane tostato e fichi caramellati”, millefoglie con crema Chantilly al limone. Ancora mattonelle (buona la “Biscocco al caramello”), bubble waffle, cheesecake assortite, semifreddi a base di yogurt, crêpes dolci con gelato, monoporzioni e creme spalmabili. Durante le festività, pandori, colombe e panettoni, anche farciti con mousse di gelato. Con il Food Truck Enea, Luca porta le sue golosità anche fuori da Bettona.
Bettona (PG) Fraz. Passaggio – via Perugia, 145
3405286670 – dulcinea-gelateria

Amandola

C’è il cuore metà umbro e metà brasiliano di Ricardo Ferraz dietro le creazioni golose di questa gelateria. Il suo gelato appaga per consistenza, cremosità e per un ventaglio di sapori, specie nei gusti alla frutta, che esplodono all’assaggio. Ricerca accurata delle materie prime, valorizzazione del territorio (e uno sguardo alla terra d’origine) sono gli ingredienti del successo. I gusti sono oltre 20, fra creme e frutta di stagione. Si spazia dal fondente Sao Tomè, al cioccolato bianco e lampone, al caramello salato. Menzione a parte per i gusti alla frutta (molti dei quali senza lattosio), come la melagrana, il melone bianco, la maracuja, il mango o, giocando in casa, il limone della costa amalfitana. Arricchiscono l’offerta stecchi, biscotti, monoporzioni, tartufi al cioccolato di propria produzione, crepes e molte altre golosità. Possibilità di sostare nel dehors.
Foligno (PG) – v.le Firenze, 138a – 0742320098
amandola/

Pubblicità

L’Arte golosa

Paolo Bettelli e Stefano Mencarelli sono al timone di questa gelateria che da anni è uno dei riferimenti golosi nel cuore della città. Due percorsi formativi di rilievo, esperienza nel settore, a cui si aggiungono tecnica e tanta passione per un risultato che non passa inosservato. L’assaggio svela leggerezza e cremosità, così come intensità di sapori ed equilibrio fra grassi e zuccheri. Circa una ventina di gusti, con vari cavalli di battaglia, come il “sentiero francescano”, creato con pane raffermo, ortica, mele selvatiche e variegato con marmellata di more selvatiche, il “caffè bianco”, base crema con chicchi di caffè in infusione oltre 36 ore, o il “German black forest” con cioccolato fondente e amarene. Poche novità, ma solide certezze, come l’imbattibile rapporto qualità/prezzo. Oltre al gelato, si trovano barrette, cioccolata, yogurt, granite di frutta e valide alternative salate.
Gubbio (PG) – via dei Consoli, 9 – 3883484682

Il Gelato di Mastro Cianuri

Con la nuova veste la sede principale ha ampliato il servizio di caffetteria e valorizzato l’assortimento di dolci e sfiziosità salate ma fiore all’occhiello di Giampaolo Cianuri rimane la produzione di gelato: consistenza piacevolmente cremosa, gusto equilibrato e ricche sfumature conferite da ingredienti sempre selezionati (latte umbro e nessun artificio industriale) e di stagione. Ampio l’assortimento, con gusti tradizionali (zuppa inglese, Malaga, l’imperdibile pinolata, per citarne alcuni), più riuscite e originali combinazioni, come il “Boero”, dall’omonimo cioccolatino, il “tropical cookies” (fiordilatte con salsa al passion fruit e croccanti cookies) o il caramello salato, variegato con un croccante di cioccolato al latte al caramello. Completano l’offerta cioccolatini, semifreddi, stecchi, biscotti. Anche nel locale in centro gelati, pasticceria dolce e salata e il nuovo servizio di ristorazione.
Perugia – via R. D’Andreotto, 19n – 0755734665
il-gelato-di-mastro-cianuri

Gelati Crispini

Nuova veste per la sede principale, dallo stile moderno e minimalista, vocato al green, coerente con le nuove richieste della clientela (proposte vegan, senza zucchero, gluten free o senza lattosio). Ma non cambia la “sostanza”: un gelato di qualità quello di Alessandro Crispini che punta a coccolare il palato della clientela con gusti accattivanti e combinazioni mai banali. La prova assaggio è ampiamente superata per cremosità e gusto, mai eccedente in zuccheri. Circa 34 gusti fra i quali scegliere, alternando basi crema (tradizionali e non) e sorbetti alla frutta (sempre di stagione). Fra questi ultimi meritevoli il melograno e il gusto alle caldarroste della Vallocchia nel periodo autunnale. Tra le creme meritano il “tiramisù come si deve!” e il “caffè napoletano”, così come il pistacchio, anche variegato all’olio d’oliva o con croccante al sale di Formentera. La proposta si completa di altre golosità, yogurt, granite, stecchi, mousse e molto altro.
Spoleto (PG) – v.le Trento e Trieste, 29 – 3479950006
gelati-crispini

Gelateria Europa

Nel nuovo locale nel cuore della città, Valeria Stocchi concentra il suo lavoro su circa 24 gusti, fra classici e specialità, tutte da provare. Basta parlare con la padrona di casa per capire quanta dedizione e quanto lavoro ci siano dietro alla selezione delle materie prime e alla loro lavorazione. Densi e cremosi, i gelati non stancano, grazie a sapori netti e autentici. Le ottime creme si alternano ai gusti frutta, sempre di stagione (buona parte a base acqua per intolleranti e vegani). Da provare le novità, come l’intenso fondente all’80% (senza latte), il gusto biscotto, il Rocher e la golosa torta Sacher. Fra i classici imperdibili, il fiordilatte con vaniglia Bourbon, l’ottima crema e il caffè 100% Arabica. Quando è stagione meritano l’assaggio delizie alla frutta come fico, melone, frutti di bosco, albicocca, o visciole. Completa l’offerta il nuovo servizio di caffetteria.
Terni – p.zza Europa, 15 – 0744032238 –  gelateria-europa

Pubblicità

New York

Un gelato, quello di Roberto e Loriana Santini, anche quest’anno, tra i migliori della zona. Qui si punta, con passione e professionalità, a golosità senza tempo, a classici che non stancano mai per consistenza, sempre cremosa, e sapore, persistente all’assaggio. Il segreto risiede nel latte fresco utilizzato in fase di lavorazione e nella scelta delle giuste materie prime, per un gelato equilibrato e digeribile. In vetrina oltre 20 gusti, tra cui spiccano le creme, come la nocciola o il pistacchio, la zuppa Inglese. Non deludono le aspettative neanche i gusti a base frutta. Oltre al buon gelato c’è anche il servizio di caffetteria che accompagna i clienti, fra lievitati e sfiziosità salate, per il resto della giornata. Possibilità di sostare nell’ampio dehors adiacente al locale per gustare coni e coppette tutto l’anno, dal momento che viene proposto anche nel periodo invernale.
Terni – Loc. Campitello – via del Rivo, 260
0744303899 – new-york

 

Gelaterie d’Italia del Gambero Rosso 2021 – 8,90€ – disponibile on line