Le migliori pasticcerie di Brescia: 5 indirizzi da provare

11 Gen 2022, 11:12 | a cura di Michela Becchi
Monoporzioni, mignon, frollini, torte da forno… c’è sempre spazio per il dessert, purché ben fatto. Ecco dove trovarne di buonissimi a Brescia.
Pubblicità


LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI THE BEST IN LOMBARDY

Le migliori pasticcerie di Brescia

Dalle torte da credenza – Sbrisolona in primis – ai biscotti secchi, Brescia è una città che ha saputo fare scuola in Italia, soprattutto grazie alla prestigiosa firma di Iginio Massari, maestro di tantissimi maestri. Ecco quali sono le insegne da non perdere secondo la guida Pasticceri&Pasticcerie 2022 del Gambero Rosso.

Scopri le migliori pasticcerie di Brescia

Pubblicità

Bedussi

È un’insegna sempre sulla cresta dell’onda, che si distingue per la sua proposta poliedrica e di alta qualità, che negli anni si è fatta conoscere soprattutto grazie alla gelateria. Anche la pasticceria continua a dire la sua grazie alle creazioni di Francesco Bedussi, che vanta una solida formazione presso grandi maestri del settore. Il suo talento si vede già dal momento della colazione, con la selezione di croissant del mattino, golosi e fragranti come pochi. Non sono da meno i biscotti, da gustare con il leggendario zabaione, e poi i grandi lievitati delle feste. Ottimi i gelati, dalle creme setose ai sorbetti intensi, così come il comparto mignon che punta su bavaresi, meringate, tiramisù e monoporzioni eleganti; da non perdere il brunch del weekend.

Bedussi – via Crocifissa di Rosa, 113 – www.bedussi.it

Scopri le migliori pasticcerie di Brescia

Garzoni

Da oltre cinquant’anni il vanto di questa pasticceria è quella di porsi come interprete fedele della tradizione locale. Biscotti e pasticceria da forno sono le specialità della casa intorno alle quali è costruita una proposta variegata. Fiore all’occhiello è la torta bresciana, fatta con mandorle, limoni e burro, ma vale la pena assaggiare anche le viennoiserie del mattino, che si distinguono per l’impiego del lievito madre e per le varianti vegan e quelle che rispondono a esigenze e intolleranze alimentari. Buoni anche i cupcake, i maritozzi con panna e i krapfen. Ampia scelta di pasticceria secca, curate le monoporzioni e i mignon.

Pubblicità

Garzoni – via E. Margheriti, 1 – garzonipasticceria.it

Scopri le migliori pasticcerie di Brescia

Piccinelli dal 1862

Sin dal mattino si può trovare una bella varietà di croissant nella pasticceria fondata nel 1862 da Enrico Piccinelli, rilevata dagli anni ‘90 dai fratelli Gerasi. Girelle alla crema pasticcera, kranz, veneziane e ottimi maritozzi sono il modo migliore per cominciare la giornata con il piede giusto, disponibili anche in versione vegan. Macaron e mignon tradizionali restano una certezza, così come le torte, soprattutto le classiche meringate e tiramisù. Da provare anche le versioni più moderne come la Michelangelo ai tre cioccolati, composta da un inserto di pan di Spagna, croccante alla nocciola, fava di cacao e frolla al cacao. Non manca la pasticceria salata, da gustare all’aperitivo con i cocktail della casa. Altra sede a Gussago, in via Caporalino, 45 b.

Piccinelli dal 1862 – v.le Duca degli Abruzzi, 115 – pasticceriapiccinelli1862.com

Scopri le migliori pasticcerie di Brescia

San Carlo

È una pasticceria di lungo corso, che vanta una clientela affezionata che ne apprezza la proposta affidabile e frutto di buone materie prime. Tra le specialità, la torta di mele, la tipica torta di rose e le crostate sormontate da frutta fresca. Meritano un assaggio poi sfoglie, girelle, croissant alla francese, pain au chocolat e veneziane, che assicurano risvegli con il sorriso. Sa dire la sua anche il comparto mignon, che spazia tra macaron e madeleine, così come le torte: sbrisolona, barchetta di frolla con confettura, cake alle mandorle, millefoglie e Pavlova, tanto per citarne alcune. Di gusto più moderno semifreddi e monoporzioni. Dal forno arrivano infine filoni, focacce e pizze per spuntini e aperitivi.

San Carlo – via XX Settembre, 28 d - facebook.com/PasticceriaSanCarloBrescia/

 

Scopri le migliori pasticcerie di Brescia

Pasticceria Veneto

Il maestro dei maestri: è da lui che molti artigiani d’eccezione hanno appreso la determinazione e la padronanza assoluta della tecnica. Quando si varca la soglia di Pasticceria Veneto, lo si fa con la consapevolezza che si sta entrando nel regno di Iginio Massari, icona dell’arte dolce. Le vetrine sono un tripudio di delizie, tra classici rivisitati e nuove creazioni, monoporzioni di ispirazione contemporanea (la Sospiro, per esempio, base financier con amarene, bavarese alla vaniglia e glassa al caramello) e piccoli capolavori mignon. Tra questi ultimi, ricordiamo il cannoncino allo zabaione, i cubotti e il bicchierino al cioccolato e la sua mousse. Deliziose le torte da forno, così come i biscotti e il repertorio della prima colazione. Il celebre panettone, poi, qui viene prodotto tutto l’anno. Presenti anche il gelato e la pralineria. Altre sedi a Milano, Torino, Verona e vari pop up lungo la Pensiola. Shop online su scala internazionale.

Pasticceria Veneto – via S. D’Acquisto, 8 – iginiomassari.it

a cura di Michela Becchi

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X